[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Pomezia, monumento da salvare

Sisma, Latium Vetus controlla la tenuta di Tor Maggiore: "lesionata ma ha retto"

La seconda più forte scossa di terremoto verificatasi da diversi decenni a questa parte in Italia – solo il terribile sisma dell'Irpinia del 1980 fu più potente e distruttivo – si è fatto sentire in tutta Italia, da nord a sud. Nelle località relativamente più vicine all'epicentro di Norcia, anche se parliamo di diverse centinaia di chilometri, si sono registrati importanti danni e crolli. Persino a Roma i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per i cedimenti di alcuni cornicioni, lesioni a palazzine residenziali e anche alla basilica di san Pietro e Paolo. Domenica scorsa i palazzi hanno “ballato” anche a Pomezia, e la preoccupazione di eventuali lesioni strutturali è stata ovviamente tanta. Alcuni malfattori ne hanno addirittura approfittato per escogitare una truffa.
Il rischio maggiore è ovviamente per gli edifici più antichi come le basiliche e, nel caso di Pomezia, ad esempio per la celebre Tor Maggiore, il monumento che porta nella sua storia la più antica memoria della città prima ancora della sua fondazione. Un sito al quale l'associazione Latium Vetus tiene particolarmente e presso il quale ha deciso di svolgere un sopralluogo a seguito della forte scossa di domenica scorsa. Il sopralluogo svolto dall'associazione culturale ha dato esito negativo, nel senso che la struttura, seppur già lesionata, ha resistito. Va tuttavia sottolineato come le sollecitazioni siano state centinaia negli ultimi giorni – l’Ingv ne ha contate 560 solo tra domenica e lunedì – ed è quindi chiaro come tutte queste vibrazioni possano in effetti compromettere edifici così antichi. Va infine aggiunto che “il processo di fessurazione e cedimento delle murature – come si legge nella descrizione dell'associazione - è in costante aumento ed è necessario avviare una vera e propria lotta contro il tempo per scongiurare il crollo e la perdita di questo monumento, percepito già cento anni fa come un opera assolutamente unica ed irripetibile. L'università La Sapienza di Roma ha redatto uno studio di fattibilità per il restauro e la musealizzazione del monumento. Nel novembre 2014 Associazione Latium Vetus, il Comune di Pomezia e l'università di Roma La Sapienza hanno firmato un protocollo d’intesa per acquisire il monumento, salvarlo e renderlo fruibile grazie a un progetto di restauro”.



Articoli Correlati:

2016 Monumento medievale ‘minacciato’ Pomezia, il Ministero dei Beni Culturali al lavoro per salvare Tor Maggiore La tutela di Torre Maggiore è finita sul tavolo del ministero dei Beni e della ...
29/10 Impugnata la Via positiva Centrale Cogea a Pomezia, associazioni e cittadini fanno ricorso al Tar Si inasprisce lo scontro tra cittadini organizzati e istituzioni sull'ok della Regione alla realizzazione dell'impianto ...
12/10 Pomezia, le novità in consiglio comunale Il borgo di Pratica di Mare resterà chiuso, Latium Vetus: «Scenario triste» Nessuno può imporre alla famiglia Borghese di aprire ai cittadini le porte del borgo medievale di ...
25/09 Pomezia, parla l'ass. Latium Vetus Un anno di chiusura: quale futuro per il borgo di Pratica di Mare? Chiuso dal 2016 per lavori e da allora mai più riaperto. A riportare l'attenzione su ...
21/09 Successo delle associazioni locali A Pomezia boom di firme per il vincolo del Mibact sull'area di Santa Palomba È andata «bene oltre ogni aspettativa», per citare le parole di un soddisfattissimo Giacomo Castro, ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:20 1511112000 Serie D, Girone di Latina. Il Nuova Florida 5 non vuole fermarsi più
17:48 1511110080 De Angelis e Casto insieme al Bar ad Anzio, presenti anche Fiorillo e Pompozzi
17:38 1511109480 Bar di una consigliera preso di mira dai ladri: è il terzo colpo in un anno
16:22 1511104920 1000 alberi per Pomezia: iniziata la piantumazione con 150 bambini
14:46 1511099160 "Signora, le sono cadute le chiavi". E le ruba la borsa: ladro arrestato
14:25 1511097900 Controlli del weekend: denunciate 3 persone alla guida ubriache
09:25 1511079900 Under 18, la Volley Academy Pomezia sbanca Genzano
08:55 1511078100 Ladri in azione nel pieno centro di Latina: di mira le slot machine
08:47 1511077620 Nasce "Incontriamoci", il laboratorio d’idee delle associazioni
08:40 1511077200 Parco Regionale dei Castelli Romani coinvolto nel Cammino Naturale dei Parchi
08:11 1511075460 Juniores, la United Aprilia torna a sorridere in remuntada
07:47 1511074020 Serie D Girone di Latina. Eagles Aprilia, la strada adesso è quella giusta
18/11 1511035080 Serie A. Axed Latina, impresa sfiorata contro la capolista Came Dosson
18/11 1511029620 Serie D, Girone A. Il San Giacomo Nettuno riprende a volare
18/11 1511028240 Serie B Girone E. Mirafin e Cioli si dividono la posta: è 1-1 al PalaKilgour
18/11 1511027940 Vigili di Aprilia aggrediti da un automobilista, la Cisl: «Agenti da armare»
18/11 1511026080 Serie D Girone A. Una spettacolare Ardea Calcio a 5 cala il Poker di vittorie
18/11 1511007060 Continue minacce alla madre durante i domiciliari: 41enne portato in carcere
18/11 1511006520 Nella valigia 12 kg di hashish: in manette 26enne Tradito da un mazzo di chiavi
18/11 1511004240 Premio Panathlon 2017 Latina alla campionessa mondiale di boxe Alessia Mesiano
18/11 1511002380 Nessuno paga il biglietto sul Cotral da Nettuno a Roma, ignorate le segnalazioni
18/11 1511002260 L’artista Antonella Bonaffini in mostra a Nettuno al Forte Sangallo di Nettuno
18/11 1511002140 Anziobiowaste, sito e conferenza stampa: la Asja Ambiente presenta il progetto
18/11 1510997340 Guardie zoofile e volontari di Tendi la Zampa, ottimi i risultati ottenuti
18/11 1510996320 Aereo biposto si schianta a terra e prende fuoco, morto il pilota 71enne