[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Pronti i progetti per risanare tutto

Erosione e falesia, il Comune di Nettuno chiede un milione alla Regione Lazio

Il litorale di Nettuno
Il litorale di Nettuno

La giunta comunale di Nettuno, in riferimento alle indicazioni della Regione Lazio che ha stabilito di utilizzare la piattaforma informatica ReNDiS (Repertorio Nazionale degli interventi per la Difesa del Suolo) per l’esame delle proposte di intervento di sistemazione dei dissesti idrogeologici, ha presentato una richiesta di finanziamento per la “messa in sicurezza area ad elevato rischio idrogeologico e di erosione costiera”.

“L’Ente – si legge ne documento – svolge costantemente una intensa attività finalizzata al mantenimento e/o miglioramento delle condizioni ambientali della fascia costiera nel territorio di propria competenza; in tale contesto è emersa l’esigenza di eseguire un intervento di rafforzamento finalizzato alla riduzione del rischio frana di tratti della falesia costiera sottostante la strada di Via Gramsci. Allo scopo è stato redatto a cura del personale tecnico del Servizio Lavori Pubblici uno studio di fattibilità composto dei seguenti elaborati: Relazione illustrativa e tecnica_AREA 1 BELVEDERE; AREA 2: DIVINA PROVVIDENZA; AREA 5. VIA GRAMSCI CIV. 143-151 PUNTA BORGHESE”. L’importo delle opere da realizzare ammonta a complessivi 944.000,00  euro per lavori compreso IVA e oneri di sicurezza.

Il Comune  vuole quindi procedere ad “interventi di messa in sicurezza e per l’aumento della resilienza dei territori più esposti a rischio idrogeologico e di erosione costiera, quale Azione da sostenere nell’ambito della priorità di investimento, sub-azione Interventi di Prevenzione del rischio idrogeologico; promuovere investimenti destinati a far fronte a rischi specifici, garantire la resilienza alle catastrofi e sviluppare sistemi di gestione delle catastrofi”.

“La particolare vocazione turistica di quest’area e la notevole frequentazione dell’arenile, anche in periodi non coincidenti con la stagione balneare – si legge ancora nella richiesta di finanziamento inviata in Regione – rendono il presente intervento necessario ed urgente e necessario per la pubblica incolumità”.

“L’Amministrazione comunale di Nettuno ha espresso la volontà di attivare politiche ambientali di partecipazione nel contesto delle INFRASTRUTTURE VERDI – si legge ancora nella Descrizione sintetica dell’intervento in progetto – in particolare con la formazione e partecipazione di cluster di aziende green che dimostrino e sviluppino competenze in materia di infrastrutture a verde in particolare con il maggior assorbimento delle acque meteoriche, i tetti verdi, elaborare e diffondere toolbox per gli operatori e le imprese per la valutazione di vantaggi associati alle infrastrutture verdi e per la loro progettazione. Istituire opportuni tavoli con la partecipazione di istituzioni, imprese, comunità scientifiche, organizzazioni, cittadini per la pianificazione in chiave sostenibile delle infrastrutture verdi nel nostro territorio. Anche con riforme fiscali ecologiche per dare il giusto valore ai fattori di vantaggio sociale ed ambientale delle infrastrutture verdi e per proteggere i servizi ecosistemici”.

Quindi nell’AREA 1 BELVEDERE si prevedono interventi di consolidamento del fronte di falesia antistante le spiagge Belvedere e Pro Loco, ricadenti nella riviera di ponente del comune di Nettuno. Gli interventi di consolidamento si rendono assolutamente necessari in considerazione della pericolosità della frana e del livello di rischio particolarmente elevato stante il coinvolgimento di alcune abitazioni e dell’area demaniale in concessione agli stabilimenti balneari antistanti. L’impegno di spesa totale è stimato in 226mila euro.

AREA 2: DIVINA PROVVIDENZA: L’obiettivo è quello di rimuovere le situazioni che presentano un elevatissimo grado di rischio attuale, nel senso che sono caratterizzate da fenomeni di dissesto recenti o in corso, ricadenti in area urbanizzata con un elevato grado di rischio per le infrastrutture pubbliche, per gli insediamenti produttivi, per i beni storici monumentali e per il numero di persone potenzialmente coinvolte. Gli interventi di consolidamento si rendono assolutamente necessari in considerazione della pericolosità della frana e del livello di rischio particolarmente elevato, stante la presenza di una scala per l’accesso pubblico alla spiaggia sottostante. L’impegno di spesa totale stimato in 269mila euro.

AREA 5. VIA GRAMSCI CIV. 143-151 PUNTA BORGHESE: L’obiettivo è quello di rimuovere le situazioni che presentano un elevatissimo grado di rischio attuale. Nello specifico il presente progetto riguarda la messa in sicurezza dell’area denominata A5, mediante interventi di consolidamento e placcaggio di parte del fronte di falesia antistante la spiaggia, ricadente nella riviera di ponente del comune di Nettuno in corrispondenza del tratto di via Gramsci dal civico 143 al 151 denominato anche “Punta Borghese”. La messa in sicurezza del tratto da fenomeni di caduta massi e la salvaguardia del costone dai fenomeni di franamento e di erosione accelerata risultano tanto più urgenti in considerazione dei continui interventi e ordinanze di divieto di accesso all’area, spesso non rispettate. L’impegno di spesa totale stimato per la realizzazione dei lavori risulta pari a 449mila euro.



Articoli Correlati:

09/02 Premiato il progetto della giunta Casto Al Comune di Nettuno 825mila euro per la realizzazione di una pista ciclabile E’ un progetto innovativo e bellissimo quello dell’Amministrazione Casto, che è riuscita ad aggiudicarsi la somma di 825mila euro ...
2016 Iniziativa del Comune di Nettuno Lavoro e studio all’estero, il progetto sarà presentato domani al Forte Sangallo Il Comune di Nettuno e Eurodesk presentano Torno Subito: il programma della Regione Lazio dedicato a studenti ...
16/05 Alla fine stage retribuito vicino casa Formazione,vitto e alloggio a carico della Regione, opportunità imperdibile Cosa aspetti, partecipa ai master di Civica SRL: formazione, viaggio, vitto e alloggio GRATIS grazie ...
20/04 La Regione revoca il finanziamento Addio contributo per "Aprilia città di fondazione in festa": documenti carenti La Regione Lazio ha revocato il finanziamento di 13.660 euro ad una associazione culturale che ...
05/04 Proposte delle linee guida Fare Verde di Anzio e Nettuno attiva contro l’erosione delle coste E’ un tema delicato e complesso quello dell’erosione delle coste, un tema che Fare Verde Anzio-Nettuno, ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
28/05 1496003940 Cagnolino incastrato vicino ai binari, salvato dalla Polizia locale di Anzio
28/05 1496003520 Traffico intenso e incendi, la Polizia locale di Anzio presidia il territorio
28/05 1495996020 Incidente stradale tra fuoristrada e furgone: sette feriti
28/05 1495991520 Fiamme ad Anzio e Nettuno, arrivano i Vigili del fuoco da Marino e Pomezia
28/05 1495989960 Fiamme in via Campoleone a Nettuno, a rischio i pini: la rabbia dei residenti
28/05 1495989780 Incendio sulla Nettuno – Velletri, cittadini in strada per l’aria irrespirabile
28/05 1495989540 Fiamme alla ex scuola Beata Angelina a Lido delle Sirene, arrivano i Pompieri
28/05 1495983600 Ardea, incendio di sterpaglie. Quattro auto coinvolte dalle fiamme
28/05 1495983180 Inaugurazione della sede distaccata della Protezione Civile e Polizia Locale
28/05 1495978860 Controlli alle autolinee e ai giardinetti: denunciati due minorenni con hashish
28/05 1495978560 Memorial Day al cimitero americano di Nettuno, Italia e Usa unite nel ricordo
28/05 1495978260 Givova Soccer: gli esordienti 2004 del Falasche vincono il torneo di Paestum
28/05 1495968240 U13 Aics. L'Arcobaleno splende su Alba: Rainbow Aprilia campione provinciale
28/05 1495965540 Ciampino, la Polizia arresta pusher 18enne all'interno della Villa Comunale
28/05 1495961460 Nomade tenta di nascondersi ma viene scoperta: dovrà scontare 12 anni
28/05 1495960980 Successo di pubblico allo stand della Polizia Scientifica dei Castelli Romani
28/05 1495960080 Sky Wine torna al borgo medievale di Fossanova, tre giorni dedicati al vino
28/05 1495958400 In arrivo fondi regionali per la manutenzione dell'ospedale di Latina
28/05 1495955700 Consiglieri e gettoni, i primi nove mesi di lavori sono costati 250mila euro
28/05 1495954800 Il “gioco del suicidio” minaccia Latina. Indagini su 2 casi e sospetti su 4
28/05 1495948020 Furto in via Romana a Nettuno, spaccata la porta a vetro di Nara Camice
27/05 1495913400 Interviste e stand, le Associazioni per il sociale si presentano ad Anzio
27/05 1495905780 Decadenza case Ater di Nettuno per morosità, tavolo tecnico in Comune
27/05 1495905420 La Polizia insegue un giovane ad Anzio e scopre una piantagione di marijuana
27/05 1495903320 Pugni, calci, offese e minacce alla moglie: il Giudice lo mette ai domiciliari