[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Pomezia, indagini sulle motivazioni

Tentato incendio al Comune, arrestato il responsabile. Caccia ai complici FOTO

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati e della Compagnia di Pomezia, nelle prime ore di questa mattina, hanno eseguito un’ordinanza cautelare in carcere, nei confronti di un 43enne, già noto alle forze dell’ordine, originario di Roma e residente ad Anzio, ritenuto uno degli esecutori materiali del tentato incendio presso il Comune di Pomezia. I fatti risalgono alla sera dello scorso 26 aprile, allorquando i Carabinieri del posto, su segnalazione di alcuni cittadini giunta al 112 NUE, sono intervenuti presso gli uffici del locale Palazzo Comunale, dove poco prima era stata udita una forte esplosione.

Sin dalle prime battute, grazie anche al contributo fornito da alcune testimonianze e dalle telecamere installate presso l’edificio pubblico, è stato accertato che due malviventi, attraverso una finestra protetta da grate in ferro che si affaccia su via Domenico Guerrazzi, lato opposto all’ingresso principale, avevano cercato di dare fuoco all’immobile mediante l’utilizzo di una vera e propria bomba incendiaria costituita da ben tre taniche da 5 litri cadauna, contenenti in origine del liquido infiammabile.

I due uomini, per appiccare l’incendio, hanno utilizzato una bottiglia contenente liquido infiammabile (verosimilmente del tipo benzina) recante sul tappo uno stoppino in stoffa (c.d. “molotov”) che, per un probabile errore nell’uso dei mezzi di esecuzione, ha causato l’esplosione anticipata con la propagazione delle fiamme che, fra l’altro, hanno investito almeno uno degli autori. Nel corso del sopralluogo, infatti, sono stati rinvenuti nelle immediate vicinanze un giubbino, al cui interno è stato recuperato anche un telefono cellulare quasi completamente distrutto, e parte di un altro indumento, entrambi visibilmente deteriorati dalle fiamme.

L’esplosione, se da un lato ha causato consistenti danni agli arredi ed alle apparecchiature custoditi all’interno del locale interessato, dall’altro ha con ogni probabilità soffocato sul nascere le fiamme che, qualora si fossero propagate, avrebbero potuto procurare ingenti danni alla struttura.

Le indagini, avviate nell’immediatezza dei fatti, si sono indirizzate nel giro di poco tempo verso un pregiudicato originario di Roma e formalmente residente ad Anzio che, dopo lunghe e vane ricerche effettuate presso i pregressi domicili ed i luoghi maggiormente frequentati, è stato rintracciato ad Ardea; l’uomo, all’atto del controllo, è stato notato dai militari con una grossolana fasciatura che copriva per intero la sua mano destra. Alla presenza di personale medico è stata eseguita un’ispezione personale, delegata dall’Autorità Giudiziaria, nel corso della quale sono state documentate le vistose ferite, riconducibili a ustioni, che l’uomo presentava alla mano destra e ad un orecchio.

L’arrestato, già noto alle forze dell’ordine per i suoi numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Velletri; dovrà rispondere di tentato incendio aggravato ed impiego di congegni micidiali. Sull’altro versante le indagini proseguono al fine di individuare gli altri complici e determinare le motivazioni a fondamento dell’episodio delittuoso, tuttora in corso di accertamento. 

Tags: pomezia  comune  incendio  anzio 


Articoli Correlati:

29/09 Indagini ancora in corso Pomezia, incendio al municipio: il Comune si costituisce nel processo all'autore Sono ancora in corso le indagini sull'incendio appiccato il 26 aprile scorso al primo piano ...
2014 Nessun danno al museo dello Sbarco Anzio: va a fuoco l'archivio degli uffici comunali, 60 persone evacuate Il 26 settembre un incendio è divampato in via di Villa Adele ad Anzio: il ...
18/10 31enne di Roma I Carabinieri di Pomezia scoprono il piromane dell'Eur: incendiò oltre 100 auto Al termine di accurate indagini i carabinieri di Pomezia hanno messo le manette ai polsi ...
14/10 Pomezia, Lega Nord:pericolo inquinamento Incendio Eco X, mai avviata la bonifica del sito. Il caso in Parlamento A distanza di oltre cinque mesi dal devastante rogo che ha distrutto la “Eco X”, ...
12/10 Chiesti i danni di immagine Articolo denigratorio, il Comune di Anzio querela il quotidiano La Repubblica L’Amministrazione comunale di Anzio ha dato incarico legale all’avvocato Giovanni Di Battista, per tutelare l’immagine della Città di ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
07:16 1508822160 Pallanuoto, Gli Under 9 ed Under 11 della Roman Sport City brillano ad Aprilia
23/10 1508788080 Serie C1 Girone B. La Fortitudo Futsal Pomezia sale sull’ottovolante
23/10 1508771520 Successo senza sforzo al Centro di Formazione Nls Academy di Pomezia
23/10 1508769180 Un gufo reale fa il nido in piazza Mazzini a Nettuno, ecco le immagini
23/10 1508769060 Alicandri: “Biotestamento, nell’Appello dei Sindaci manca solo Casto da Nettuno”
23/10 1508768880 Il nuovo segretario del Pd di Anzio: “Ci lasceremo alle spalle le sconfitte”
23/10 1508768400 Girone G. Anzio Calcio, prosegue la maledizione del Bruschini
23/10 1508767380 Serie C, Girone B. Onda Volley Anzio, è un inizio devastante
23/10 1508766000 Rugby, Serie C1 Girone G. Rugby Anzio, trasferta amara a Segni
23/10 1508765880 Black out a Torvaianica Alta: arriva il risarcimento danni per alcuni residenti
23/10 1508764860 Serie B, la Bull Basket Latina cade a Santa Marinella nella seconda giornata
23/10 1508762760 Serie C1 Girone B. La United Aprilia travolge il Parioli
23/10 1508762040 Superlega, una Top Volley incerottata si arrende a Bari nella seconda giornata
23/10 1508761980 Scarsa igiene e pulizia in due scuole di Pomezia: l'allarme del sindaco
23/10 1508761200 Girone G. Il Latina Calcio non sfonda a Sassari
23/10 1508760600 Fermati rom che avevano rubato un cartone di sigarette in una tabaccheria
23/10 1508759940 Incidente sulla Pontina: Smart ribaltata all'altezza di Castel Romano
23/10 1508755200 Puliamo Parco Chigi, volontari e associazioni al lavoro per il decoro urbano
23/10 1508750340 Allarme sicurezza alle autolinee: furti, ragazze infastidite e aggressioni
23/10 1508749440 Spettacolo per costruire una scuola in Sierra Leone con la compagnia I Senzanome
23/10 1508747820 Ardea, paura davanti alla scuola: bambino scompare davanti ai cancelli
23/10 1508745300 Tornano i vandali a scuola ad Ardea: via Tanaro chiusa fino al 27 ottobre
23/10 1508744700 Impianto a rifiuti su falde di Aprilia e Velletri: in Regione No di 200 aziende
23/10 1508743380 Magrebino sposa un'italiana per ottenere il permesso di soggiorno: denunciati
23/10 1508739900 Dopo le 15 lauree, per Luciano Baietti arriva l'Italian Values Award