[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, Buttarelli chiarisce

Teatro: il perché dei ritardi? In Comune manca un archivio e si perdono i fogli

Sembra che dal Comune abbiano finalmente consegnato tutti i documenti al Comando dei Vigili del Fuoco riguardo lo stato del teatro comunale D'Annunzio. Almeno questo è quanto venuto fuori dalla risposta dell'assessore ai lavori pubblici Gianfranco Buttarelli all'interrogazione presentata dal consigliere di opposizione Nicola Calandrini. Innanzitutto è stata chiarita la complessità della materia: il tempo che è trascorso da quando è stata approvata la delibera che prevedeva la spesa di ulteriori 160mila euro per evitare la riduzione del palco è da attribuire a questioni burocratiche. Ma, i cittadini, hanno sempre trovato questa giustificazione poco chiara. Cosa vuol dire che il ritardo è da attribuire a questioni burocratiche? Cosa intendeva il Sindaco quando ha detto che sembra che c'è qualcuno che non ha a cuore l'apertura del teatro? E cosa intendeva il Presidente della Commissione Cultura, Fabio D'Achille, quando ha detto che il tempo trascorre a causa dei responsabili dei lavori e degli uffici che devono redigere i documenti e ha avanzato l'ipotesi che lo facciano per fargli fare brutta figura? Questa mattina l'assessore Buttarelli ha finalmente chiarito quello che intendono: in Comune manca un archivio consultabile e ci si affida, di volta in volta, alla memoria storica. Reperire un documento, rintracciare un collaudo effettuato, trovare in quale cassetto è una perizia o un'altra carta qualunque diventa un'impresa titanica e allunga notevolmente i tempi. È quello che è successo con il teatro: perché la commissione vigilanza comunale chiamata ad esprimere obbligatoriamente parere sull'apertura dei luoghi di spettacolo si possa riunire, il Comune ha dovuto presentare le perizie al Comando dei Vigili del Fuoco. Sembra che l'impresa sia finalmente riuscita ieri: sono stati presentati i documenti e, se tutto è davvero in regola, domani i Vigili del Fuoco comunicheranno se è possibile o meno convocare la tanto attesa commissione vigilanza, che potrebbe rilasciare l'autorizzazione temporanea per la riapertura. A quel punto la strada che intende percorrere l'amministrazione è quella di proseguire eseguendo i soli lavori esterni durante la stagione teatrale e rimandare gli interventi antincendio all'estate, quando il teatro sarà chiuso. La soluzione è da intendersi per il teatro D'Annunzio: sul teatro Cafaro non è stata fornita alcuna spiegazione dall'assessore Buttarelli.



Articoli Correlati:

16/03 Latina, iniziativa per i più piccoli Teatro Ragazzi torna al D'annunzio con 'C’era una volta, tanti e tanti anni fa' “Teatro Ragazzi di Latina”, una delle realtà associative più longeve della provincia, prosegue con successo ...
08/03 Sogno di una notte di mezza estate Il "Sogno" di Shakespeare in scena al teatro D'Annunzio con duo Arena-Danieli Il D’Annunzio apre il sipario per ospitare due grandi interpreti del teatro italiano: Lello Arena ...
06/03 Latina, il caso Durante gli spettacoli boom di furti nelle case degli abbonati al teatro Boom di ingenti furti nelle abitazioni nei dintorni del teatro di Latina. Secondo quanto racconta Latina ...
17/02 Tragicommedie in scena nel weekend Tornano le Finestre di teatro con 2 spettacoli all'Opera Prima Teatro di Latina Due spettacoli tragicomici si profilano all’orizzonte di Opera Prima Teatro per questo fine settimana. Sabato 18 ...
16/01 Latina, tutte le info Teatro: i sei spettacoli della stagione definitiva, i prezzi e i biglietti Questa mattina è stata presentata la stagione teatrale, quella giusta. Nei giorni scorsi, infatti, era ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:00 1490436000 Mancano gli addetti alla raccolta differenziata, ci pensano i Vigili Urbani
10:39 1490434740 Crolla il tetto dove era salito per recuperare il pallone: grave un ragazzino
10:02 1490432520 Riparati i giochi vandalizzati, dito puntato sulle telecamere "inefficienti"
10:01 1490432460 Appalto mense ad Anzio, la consigliera Bonafoni: “Viva preoccupazione”
09:27 1490430420 Voli low cost a Latina invece che a Ciampino: (ri)proposto l'Aeroporto pontino
09:16 1490429760 Il Comune di Latina licenzi i due funzionari coinvolti nell'inchiesta Olimpia
08:59 1490428740 Necropolis, mezza ex Giunta di Ardea alla sbarra: udienza rinviata a luglio
08:35 1490427300 Cercava asparagi, trova un cadavere incaprettato e incappucciato
24/03 1490380020 Antonio Tombolillo eletto nuovo Presidente dell'Avis di Latina
24/03 1490379540 Il ritratto di Papa Gregorio XIII (XVI sec.) da Frascati al Giappone
24/03 1490378580 L’assessore Sanetti diventa mamma, gli auguri della Giunta di Nettuno
24/03 1490378340 Serata primavera ad Anzio, l'assessore Laura Nolfi: “Sono disgustata”
24/03 1490378100 Operazione di Polizia a Scacciapensieri, controlli su delle famiglie straniere
24/03 1490374920 Latina, mazza ferrata e coltellaccio in macchina: denunciato un 44enne
24/03 1490374500 Latina Scalo, alunni della Manuzio in visita al comando provinciale Carabinieri
24/03 1490374320 Addio Latina Ambiente, i rifiuti saranno gestiti da un'Azienda speciale
24/03 1490373060 Vittoria del Comune di Cori: il Tar blocca la nuova cava di calcare
24/03 1490370660 Frascati, ok al nuovo gemellaggio con la città russa di Obninsk
24/03 1490368320 Commissario per presunti abusi della consigliera M5S, ricorso respinto dal Tar
24/03 1490366940 Fiorucci: sì dei lavoratori all'accordo con la ditta. Licenziamenti scongiurati
24/03 1490366700 Caso Cervia, quella misteriosa visita al negozio della figlia
24/03 1490366640 Mamme dei Castelli e pontine presentano l'indagine sulla donazione del cordone
24/03 1490366040 «Le intimidazioni? Un attacco dall’interno». Parla il vicesindaco di Anzio
24/03 1490365320 Minacciano cassiera con ascia e coltello: rapinatori portano via oltre 2500 euro
24/03 1490364720 Dopo 55 anni torna la “Audax 300 km”