[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, Buttarelli chiarisce

Teatro: il perché dei ritardi? In Comune manca un archivio e si perdono i fogli

Sembra che dal Comune abbiano finalmente consegnato tutti i documenti al Comando dei Vigili del Fuoco riguardo lo stato del teatro comunale D'Annunzio. Almeno questo è quanto venuto fuori dalla risposta dell'assessore ai lavori pubblici Gianfranco Buttarelli all'interrogazione presentata dal consigliere di opposizione Nicola Calandrini. Innanzitutto è stata chiarita la complessità della materia: il tempo che è trascorso da quando è stata approvata la delibera che prevedeva la spesa di ulteriori 160mila euro per evitare la riduzione del palco è da attribuire a questioni burocratiche. Ma, i cittadini, hanno sempre trovato questa giustificazione poco chiara. Cosa vuol dire che il ritardo è da attribuire a questioni burocratiche? Cosa intendeva il Sindaco quando ha detto che sembra che c'è qualcuno che non ha a cuore l'apertura del teatro? E cosa intendeva il Presidente della Commissione Cultura, Fabio D'Achille, quando ha detto che il tempo trascorre a causa dei responsabili dei lavori e degli uffici che devono redigere i documenti e ha avanzato l'ipotesi che lo facciano per fargli fare brutta figura? Questa mattina l'assessore Buttarelli ha finalmente chiarito quello che intendono: in Comune manca un archivio consultabile e ci si affida, di volta in volta, alla memoria storica. Reperire un documento, rintracciare un collaudo effettuato, trovare in quale cassetto è una perizia o un'altra carta qualunque diventa un'impresa titanica e allunga notevolmente i tempi. È quello che è successo con il teatro: perché la commissione vigilanza comunale chiamata ad esprimere obbligatoriamente parere sull'apertura dei luoghi di spettacolo si possa riunire, il Comune ha dovuto presentare le perizie al Comando dei Vigili del Fuoco. Sembra che l'impresa sia finalmente riuscita ieri: sono stati presentati i documenti e, se tutto è davvero in regola, domani i Vigili del Fuoco comunicheranno se è possibile o meno convocare la tanto attesa commissione vigilanza, che potrebbe rilasciare l'autorizzazione temporanea per la riapertura. A quel punto la strada che intende percorrere l'amministrazione è quella di proseguire eseguendo i soli lavori esterni durante la stagione teatrale e rimandare gli interventi antincendio all'estate, quando il teatro sarà chiuso. La soluzione è da intendersi per il teatro D'Annunzio: sul teatro Cafaro non è stata fornita alcuna spiegazione dall'assessore Buttarelli.



Articoli Correlati:

27/04 Spettacolo per "Mani in alto" a Latina 'Cappuccetto Rosshow' chiude la rassegna teatrale per i piccoli al Sottoscala9 La rassegna di teatro per bambini “Mani in alto” torna domenica 30 aprile al Sottoscala9 ...
05/04 In via dei Cappuccini 76 a Latina Shakespeare's evil, lo spettacolo di Piero Morelli in scena a Opera Prima Teatro William Shakespeare ci ha lasciato numerose indimenticabili figure di “cattivi”, manifestando nei confronti dell’analisi dei ...
30/03 A Latina il primo aprile Noccioline, spettacolo pensato perché i giovani si riapproprino della politica Appuntamento sabato primo aprile con "Noccioline" al teatro Opera Prima, in via dei Cappuccini di ...
16/03 Latina, iniziativa per i più piccoli Teatro Ragazzi torna al D'annunzio con 'C’era una volta, tanti e tanti anni fa' “Teatro Ragazzi di Latina”, una delle realtà associative più longeve della provincia, prosegue con successo ...
08/03 Sogno di una notte di mezza estate Il "Sogno" di Shakespeare in scena al teatro D'Annunzio con duo Arena-Danieli Il D’Annunzio apre il sipario per ospitare due grandi interpreti del teatro italiano: Lello Arena ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
28/04 1493407560 Turismo sostenibile, Bernardi di Nettuno relatore al convegno in Senato
28/04 1493401920 Dà in affitto una casa non sua, prende 3 mensilità anticipate e sparisce
28/04 1493401020 Serie D. Lele Nettuno, vittoria e qualificazione ai Play Off
28/04 1493400960 Sesto candidato Sindaco ad Ardea: è Alessandra Cantore, l'ex vice di Di Fiori
28/04 1493399640 Festa di Maggio, il sindaco di Nettuno Casto: Grazie a chi crede in questo paese
28/04 1493399280 Bruschini si commuove parlando di unità, De Angelis vota il Bilancio di Anzio
28/04 1493399100 Tariffa rifiuti Anzio, Bruschini: La differenziata non funziona è da rifondare
28/04 1493398320 Nettuno, allagamenti e alberi caduti in città cadono i pali del telefono
28/04 1493397900 Suoni in Semprevisa, il 1 maggio sui monti Lepini: camminata e musica
28/04 1493396700 Domenica piena di eventi per Lievito: libri, musica, cultura
28/04 1493395860 Serie C Gold. La Virtus Aprilia si prepara per i play off contro Civitavecchia
28/04 1493394300 Genzano, il 20 maggio la nona edizione di Rock Per un Bambino al PalaCesaroni
28/04 1493392620 Riparte la Mostra Agricola: convegni, spettacoli e... sicurezza stradale
28/04 1493392140 Sigilli sul deposito in cui fu distrutta l'auto che uccise un'anziana di Sezze
28/04 1493391000 La Nova Triathlon Aprilia allo sprint di Trevignano
28/04 1493389920 Serie C2. La United Aprilia scalda i motori in vista della semifinale di Coppa
28/04 1493389680 Assegnate le 49 nuove case popolari nella palazzina Ater di Aprilia
28/04 1493389080 Dagli scavi sulla Nettunense spunta una bomba della seconda Guerra Mondiale
28/04 1493388240 Eagles Aprilia, cala il sipario sulla stagione
28/04 1493386020 Assistenza ad anziani, minori e disabili: 200 lavoratori assorbiti da nuova coop
28/04 1493384700 Unipomezia, Casciotti suona la carica: "pronti per la battaglia di Arce"
28/04 1493383680 Secondo turno youth, brilla l’Academy Nettuno Baseball
28/04 1493383440 Parcheggia l'auto di servizio sul posto per disabili: scoperto, chiede scusa
28/04 1493382840 Il Sindaco Campoli racconta 10 anni di amministrazione a Sezze
28/04 1493382660 Velletri, il 30 aprile il Concerto di Alessandra Pompili a Colle Ionci