[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

45 mila euro dalla Corte dei Conti

Velletri: bollette dell'acqua non riscosse nel 2003, ex manager condannato

Condanna confermata per l’ex direttore generale dell’Azienda Speciale di Velletri, accusato di aver fatto perdere al Comune ingenti somme per la mancata riscossione delle bollette dell’acqua nel 2003. Il commercialista Riccardo Romanato ha ottenuto dalla Corte dei Conti d’Appello un altro sconto, un piccolo sconto, ma anche i giudici contabili di secondo grado lo hanno ritenuto responsabile di danno erariale. E ora dovrà risarcire 45mila euro al Comune di Velletri.

Indagando, la Procura presso la Corte dei Conti del Lazio scoprì che a Velletri non erano stati riscossi canoni idrici, relativi all’annualità 2003, per quasi 400mila euro, e che quei crediti nel 2008 erano caduti in prescrizione, diventando inesigibili. Venne così citato a giudizio l’ex direttore generale dell’azienda, Riccardo Romanato, che aveva rivestito tale incarico per cinque anni, dal 14 agosto 2003 al 15 marzo 2008. Al commercialista venne chiesto di restituire i quasi 400mila euro, ma i giudici ritennero sufficiente che pagasse soltanto 50mila euro, considerando che il danno erariale sarebbe stato causato anche da altri, dagli altri direttori generali al Consiglio d’Amministrazione, fino al responsabile dell’ufficio idrico, oltre che dall’assenza di una ricognizione definitiva di tutti i crediti effettivamente inesigibili. Era il 2014 e quella sentenza è stata impugnata da Romanato, che ha cercato invece di dimostrare la sua innocenza. L’ex manager ha così sostenuto che nel 2006 aveva inviato ai contribuenti delle raccomandate che avevano interrotto la prescrizione, che i crediti erano diventati inesigibili solo anni dopo la cessazione dal suo incarico, dunque per responsabilità non sue, che lui aveva fatto tutto quel che era in suo potere, che non vi era prova certa di crediti realmente esistenti e che lui era stato alle prese con mille problemi, in una società in difficoltà economico-finanziarie, gestionali e operative. Tutte spiegazioni respinte dai giudici d’appello, per i quali l’operato di Romanato è stato “del tutto carente di fattiva iniziativa, sia sotto il profilo gestionale che per il recupero dei crediti non ancora prescritti”. Gli stessi giudici, però, considerando che la percentuale del recupero crediti è stata stimata nel 10%, hanno ulteriormente ridotto la condanna all’ex manager, imponendogli di restituire soltanto 45mila euro.



Articoli Correlati:

05/01 Sarà consentita la rateizzazione Pomezia, arrivano (dopo oltre un anno) le prime bollette dell'acqua da Acea Stanno arrivando in queste ore le prime fatture delle utenze del servizio idrico a Pomezia ...
2017 Disagi previsti a Velletri Manutenzione straordinaria alla rete idrica, possibili abbassamenti di pressione Acea comunica che, per interventi di manutenzione straordinaria, sabato 15 luglio dalle 9 alle 19 si potrebbero ...
2016 Turnazioni idriche e autobotti Un’altra estate ‘a secco’ ai Castelli, Comuni pronti a dare battaglia E' un bollettino nero quello che il sistema idrico castellano restituisce in questi giorni d’estate, ...
2016 Ecco le vie interessate Velletri: domani e venerdì mancanza di acqua per interventi sulla rete idrica Per urgenti e improrogabili interventi di manutenzione straordinaria destinati a migliorare la qualità del servizio ...
2016 Il commento del consigliere Capraro «Bollette dell'acqua in aumento ad Ardea per effetto delle tasse di Di Fiori» "A breve vedremo gli effetti delle scelte scellerate dell’Amministrazione Di Fiori. Nuovi esosi aumenti sulle ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/01 1516566060 Cacciatore di Anzio attaccato da un toro a Bassiano, soccorso d’urgenza è grave
21/01 1516564620 Simboli fascisti al mercatino di Nettuno, i cittadini chiamano la Polizia
21/01 1516564380 Rissa sfiorata in centro a Nettuno, provvidenziale intervento dei Carabinieri
21/01 1516560240 Stamattina a Nettuno la benedizione degli animali nella chiesa di San Francesco
21/01 1516559940 Nettuno e lo Sbarco, folla entusiasta per rievocazione, air show e street food
21/01 1516550400 Ardea, getta le sue scatole di rifiuti davanti a un altro condominio: sanzionato
21/01 1516548900 Auto in fiamme a ridosso della Pontina: fumo nero e traffico rallentato
21/01 1516548300 Pavona, residenti di via Trento in strada per la sicurezza stradale
21/01 1516532580 Forza Italia ad Aprilia sceglie un triumvirato per riorganizzare la coalizione
21/01 1516531800 Velletri, sbanda con l'auto, abbatte i pali della luce e sfonda un muretto
21/01 1516531200 Ciampino, ciclista sbatte contro lo sportello di un'auto: grave in ospedale
21/01 1516525920 Frontale sulla Nettunense tra due suore e un ragazzo: 22enne in codice rosso
20/01 1516471140 Incidente ai Pratoni del Vivaro: auto si cappotta e finisce nei terreni del Coni
20/01 1516470780 A Monteporzio Festa della Polizia Locale dei Castelli, Monti Prenestini e Lepini
20/01 1516470720 Deportivo ad Anzio, la Corte dei Conti dissequestra i beni di Criserà
20/01 1516470240 San Sebastiano, la Polizia locale di Nettuno “cuore e mano della città”
20/01 1516469940 San Sebastiano, la Polizia locale di Anzio “primo riferimento della città”
20/01 1516467120 L'editore de Il Caffè dal Papa: «Santità, Le scrivo ciò che non ho potuto dirle»
20/01 1516461780 Lavoratori senza stipendio, si ferma la raccolta dei rifiuti ad Ardea
20/01 1516460400 Liquami nei garage, il Sindaco di Albano ordina al Campidoglio di fare i lavori
20/01 1516445580 Serie D, Girone A. Un grande Simone Valenza fa volare l'Ardea Calcio a 5
20/01 1516444800 Sulla spiaggia di Nettuno la rievocazione dello sbarco alleato del 1944
20/01 1516443900 Imbrattato il monumento ai caduti, polemiche sui social. La condanna del sindaco
20/01 1516442280 Sesso con una 13enne conosciuta sui social: studente di 26 anni indagato
20/01 1516442160 Terza Divisione, Girone C. Volley Academy Pomezia, l'esordio è da urlo