[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

45 mila euro dalla Corte dei Conti

Velletri: bollette dell'acqua non riscosse nel 2003, ex manager condannato

Condanna confermata per l’ex direttore generale dell’Azienda Speciale di Velletri, accusato di aver fatto perdere al Comune ingenti somme per la mancata riscossione delle bollette dell’acqua nel 2003. Il commercialista Riccardo Romanato ha ottenuto dalla Corte dei Conti d’Appello un altro sconto, un piccolo sconto, ma anche i giudici contabili di secondo grado lo hanno ritenuto responsabile di danno erariale. E ora dovrà risarcire 45mila euro al Comune di Velletri.

Indagando, la Procura presso la Corte dei Conti del Lazio scoprì che a Velletri non erano stati riscossi canoni idrici, relativi all’annualità 2003, per quasi 400mila euro, e che quei crediti nel 2008 erano caduti in prescrizione, diventando inesigibili. Venne così citato a giudizio l’ex direttore generale dell’azienda, Riccardo Romanato, che aveva rivestito tale incarico per cinque anni, dal 14 agosto 2003 al 15 marzo 2008. Al commercialista venne chiesto di restituire i quasi 400mila euro, ma i giudici ritennero sufficiente che pagasse soltanto 50mila euro, considerando che il danno erariale sarebbe stato causato anche da altri, dagli altri direttori generali al Consiglio d’Amministrazione, fino al responsabile dell’ufficio idrico, oltre che dall’assenza di una ricognizione definitiva di tutti i crediti effettivamente inesigibili. Era il 2014 e quella sentenza è stata impugnata da Romanato, che ha cercato invece di dimostrare la sua innocenza. L’ex manager ha così sostenuto che nel 2006 aveva inviato ai contribuenti delle raccomandate che avevano interrotto la prescrizione, che i crediti erano diventati inesigibili solo anni dopo la cessazione dal suo incarico, dunque per responsabilità non sue, che lui aveva fatto tutto quel che era in suo potere, che non vi era prova certa di crediti realmente esistenti e che lui era stato alle prese con mille problemi, in una società in difficoltà economico-finanziarie, gestionali e operative. Tutte spiegazioni respinte dai giudici d’appello, per i quali l’operato di Romanato è stato “del tutto carente di fattiva iniziativa, sia sotto il profilo gestionale che per il recupero dei crediti non ancora prescritti”. Gli stessi giudici, però, considerando che la percentuale del recupero crediti è stata stimata nel 10%, hanno ulteriormente ridotto la condanna all’ex manager, imponendogli di restituire soltanto 45mila euro.



Articoli Correlati:

2016 Turnazioni idriche e autobotti Un’altra estate ‘a secco’ ai Castelli, Comuni pronti a dare battaglia E' un bollettino nero quello che il sistema idrico castellano restituisce in questi giorni d’estate, ...
2016 Ecco le vie interessate Velletri: domani e venerdì mancanza di acqua per interventi sulla rete idrica Per urgenti e improrogabili interventi di manutenzione straordinaria destinati a migliorare la qualità del servizio ...
2016 Il commento del consigliere Capraro «Bollette dell'acqua in aumento ad Ardea per effetto delle tasse di Di Fiori» "A breve vedremo gli effetti delle scelte scellerate dell’Amministrazione Di Fiori. Nuovi esosi aumenti sulle ...
2015 Aumenti del 17% in provincia di Latina Al Tg di Rai 3 si parla del Comune di Aprilia e delle bollette dell'acqua Nella rubrica Fuori Tg di Rai 3 di questa mattina lunedì 27 aprile è andato ...
2015 Latina, rinviato a giudizio Intascava i soldi degli utenti che credevano di pagare bollette di acqua e gas Sono oltre trenta le parti offese nei tre procedimenti penali aperti per truffa nei confronti ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
23/06 1498235400 Incidente mortale sulla Pontina all'altezza di via Strampelli, strada bloccata
23/06 1498229340 Campionato di beach volley dei Vigili del Fuoco, in corso la fase a gironi
23/06 1498228740 XXIII Festa della Musica di Lanuvio, musica live tra i vicoli del borgo
23/06 1498226760 Vengo via con te, adottiamo i cani del canile: l'evento contro l'abbandono
23/06 1498226520 Real Adam and Eve, lo spettacolo teatrale ispirato al romanzo di Twain
23/06 1498225740 Incendio notturno al centro anziani nel quartiere Zodiaco ad Anzio
23/06 1498225140 Colti sul fatto mentre rubano gasolio nelle centrali a Monte Cavo, arrestati
23/06 1498224600 Le negano la casa popolare, porta il Comune al Tar ma non fa in tempo a vincere
23/06 1498223580 L'intitolazione di strade, parchi e piazze di Latina è costata finora 8mila euro
23/06 1498222200 Il Sindaco di Rocca Massima ingaggia 100 capre per tagliare l'erba sulle strade
23/06 1498221660 Furto da 300 euro in un supermercato, i Carabinieri denunciano 2 ragazze
23/06 1498221300 Aggredisce i Carabinieri che gli notificano il decreto di allontanamento da casa
23/06 1498220220 Rubano un Rolex, ma vengono beccati. Denunciati due napoletani
23/06 1498219920 Latina, Nettuno e Castelforte: 5 milioni dalla Regione per le gelate di gennaio
23/06 1498219620 Incendio al centro anziani allo Zodiaco di Anzio, indagano i Carabinieri
23/06 1498219020 Respinto (per ora) il ricorso della Rida contro la diffida della Regione Lazio
23/06 1498216080 Pellegrinaggio notturno alla casa del martirio di S. Maria Goretti
23/06 1498215840 Sigilli a casa di riposo fantasma. Denunciati titolare, finta infermiera e cuoca
23/06 1498215660 Apre il primo supermercato solidale delle provincia nelle case popolari
23/06 1498212960 Vasto incendio doloso ai Castelli, le fiamme sfiorano una centrale elettrica
23/06 1498212840 Serie D. Eagles Aprilia, torna il bomber Cristian Vecinu
23/06 1498210800 Testimone di nozze si innamora della sposa e inizia a perseguitarla: arrestato
23/06 1498209660 Virtus Basket Aprilia, si conclude il progetto scuola
23/06 1498209060 Sermoneta, domenica si ride con la commedia "L'abito non fa il monaco"
23/06 1498208400 I vertici di Anziobiowaste dopo la sentenza: “Denunce per chi ci ha diffamato”