[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

Termina 1-1 lo scontro salvezza

Anzio Calcio e Agropoli non si fanno male

Anzio e Agropoli a centrocampo (Foto Matteo Ferri ufficio stampa Anzio Calcio)
Anzio e Agropoli a centrocampo (Foto Matteo Ferri ufficio stampa Anzio Calcio)

Termina uno a uno lo scontro salvezza tra Anzio e Agropoli valevole per la quattordicesima giornata di ritorno del Girone H di Serie D. Privo degli squalificati Silvagni e Giampaolo, con Petrini e Regis fuori per infortunio, D’Agostino opta per un 4-3-3 inedito non nella disposizione tattica ma negli interpreti: Catalano nell’insolita veste di esterno alto a sinistra, Lauri centrale di difesa in coppia con Mazzei e Ceccarelli mezzala al posto di Befani, titolare nelle ultime uscite. Schieramento a specchio per l’Agropoli, guidato in avanti da Tiboni, compagno di squadra di D’Agostino ai tempi dell’Udinese. Pronti via e gli ospiti passano: Lauri interrompe con un braccio un tentativo di incursione in area di Adiletta, l’arbitro fischia il rigore e Capozzoli trasforma incrociando col sinistro, nonostante Rizzaro indovini l’angolo. La risposta dell’Anzio è affidata al sinistro velleitario di Artistico ma il pareggio arriva lo stesso al 25’ e porta la firma di Delvecchio, servito da un lungo traversone dalla sinistra di Catalano. Il colpo di testa dell’ex Lupa Roma, appostato appena al di là del vertice dell’area piccola, si insacca rimbalzando davanti alla linea e superando l’incerto Cotticelli. Ceccarelli, al 31’, avrebbe la chance per ribaltare il risultato ma il suo destro sugli sviluppi di un corner calciato da Catalano termina a lato. All’intervallo Amelio e Mazzei vengono a contatto e l’arbitro espelle entrambi nel tunnel degli spogliatoi. La ripresa offre ancora meno spunti di cronaca, l’Agropoli avanza il baricentro ma non riesce praticamente mai a rendersi pericoloso, ad eccezione di un tiro di Ciaramelletti dalla distanza alto sulla traversa. L’Anzio si difende con ordine e prova ad affacciarsi in avanti con le conclusioni di Ferrari – destro al 70’ respinto in corner da Cotticelli – e con Ceccarelli, bravo nell’inserimento sul secondo palo ma non altrettanto rapido nella conclusione. Nei minuti di recupero non accade più nulla di rilevante e, sulla punizione dal limite alta di Ferrari, si esauriscono le speranze neroniane di portare a casa i tre punti.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/12 1513454700 Esplosione in una villa: donna grave. Si ipotizza una fuga di gas
16/12 1513447980 Inaugurato il presepe in grotta al Santuario Madonna Delle Grazie
16/12 1513444680 Fermo dell'ex assessore Placidi, il giudice: Spiccata inclinazione a delinquere
16/12 1513444260 Stazione di Nettuno nel degrado, sul posto Sindaco, Carabinieri e Polizia locale
16/12 1513444140 Danno erariale al Comune di Nettuno, udienza in primavera per Faraone e Diana
16/12 1513443960 Trasferimento aula per un bimbo disabile alla Cavour, una mamma: “Andatevene”
16/12 1513440060 I danni del maltempo a Velletri: allagamenti, alberi e muri crollati
16/12 1513438080 Pomezia vince il Premio Comuni Virtuosi 2017 per la Mobilità Sostenibile
16/12 1513437360 Fucci alle elezioni con una civica, Corrado: rinnega il lavoro fatto dal M5s
16/12 1513429200 Air Show: sinergia per la bonifica dell’area dell'incidente aereo
16/12 1513429080 La Regione Lazio finanzia il Latina Festival: 24mila euro in arrivo
16/12 1513425120 Rapina in un supermercato di Ardea: in due armati fuggono col magro bottino
16/12 1513424700 Il manager Antonio Guido scende in campo e si candida a Sindaco di Aprilia
16/12 1513424160 Il maltempo crea danni e disagi ai Castelli: il bilancio degli interventi
16/12 1513418580 Il Riesame toglie Dell’Accio dai domiciliari e li conferma per Placidi
16/12 1513413300 'Fantasmi a Latina': alla scoperta della storia della città... prima di Latina
16/12 1513413120 Il Presepe Vivente nel Parco Chigi di Ariccia per riscoprire il vero Natale
16/12 1513412820 Sorpreso a cedere droga: 20enne neo diplomato e senza lavoro in manette
16/12 1513412220 Il 21 si voterà il dissesto finanziario di Ardea. Savarese: «È un'opportunità»
16/12 1513411320 La Sindaca tentò di ostacolare il malaffare: la verità nelle intercettazioni
15/12 1513354740 Ariccia, Convegno 'L'Autorità di Pubblica Sicurezza, il prefetto, il questore'
15/12 1513354620 Sabaudia, maltempo: due alberi di mimosa piombano sulla strada
15/12 1513352220 Giovane investita mentre attraversava davanti allo Stadio ad Aprilia
15/12 1513352100 Sbanda sulla 148 e sbatte contro ponte di cemento: donna estratta dalle lamiere
15/12 1513350000 Un concerto coi robot umanoidi: studenti scienziati all'IC Da Vinci Rodari