[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Gli eventi del weekend

Enjoy Castelli Romani: quello che non ti aspetti tra escursioni, feste e sagre

Prende il via in questo weekend la seconda edizione di Enjoy Castelli Romani: un invito per  cittadini visitatori e turisti a scoprire la cultura, la storia, la natura, le tradizioni e l’enogastronomia del nostro territorio. Tante le opportunità da cogliere al volo, come già ottimamente anticipato, il 9 aprile scorso, dall’Open Day di lancio di Enjoy, che con le sue 50 aperture straordinarie ha contato oltre seimila presenze, nella soddisfazione dei gestori e proprietari di ville e palazzi, delle associazioni che hanno collaborato, e degli amministratori locali.

«La giornata di apertura al pubblico di alcuni siti culturali quali il Palazzo Chigi e la Locanda Martorelli ha registrato l’arrivo di centinaia e centinaia di visitatori - ha dichiarato il Sindaco di Ariccia, Roberto Di Felice - della qual cosa non possiamo che essere molto soddisfatti. L’auspicio è che giornate come questa possano ripetersi, perché è nostra convinzione che porteranno ad un maggiore afflusso di visitatori».
«La nostra associazione ha creduto da subito a questo progetto - ha asserito Maria Cristina Vincenti dell’Archeoclub Aricino-Nemorense - I Castelli Romani sono un’area omogenea a sud di Roma di incredibile eccellenza, sia dal punto di vista paesistico che storico, e vanno tutelati, valorizzati e fatti conoscere al grande pubblico». «Siamo davvero felici degli ottimi risultati ottenuti - ci ha scritto Alessia Panunzi di Villa del Cardinale - Abbiamo registrato solo nel pomeriggio 400 presenze!».

E così sono stati piacevolmente sorpresi dell’enorme afflusso di visitatori i proprietari di Villa Falconieri, che hanno contato nell’arco della giornata oltre mille ingressi.
Molti anche i commenti positivi sui social network, e in media 4mila visualizzazioni per ognuno dei post dedicati, con l’evento Facebook che ha raggiunto 6290 persone, e una copertura totale pari al 100% con più di 17.000 persone raggiunte, 8000 interazioni con i post, 499 visualizzioni della pagina, 120 “Mi piace” in più; mentre la pagina web che ospitava il programma della giornata è stata visitata oltre 6mila volte.

Ci auguriamo che tutto il programma di Enjoy possa avere una risonanza simile; che le persone sfruttino le tante opportunità di conoscenza del territorio che offre, e affollino le nostre location, e i sentieri del Parco dei Castelli Romani. Per tutta la bella stagione, infatti, sarà davvero ampia l’offerta di eventi ed esperienze da vivere nel weekend e non solo: oltre 600 gli appuntamenti, e tra questi un centinaio di escursioni naturalistiche, una trentina di proposte dedicate alle famiglie, circa 40 iniziative di scoperta degli antichi borghi cittadini, e oltre 100 tra sagre e feste cittadine. Sfiorano quota 100 anche le proposte di riscoperta della storia locale, curate dalle biblioteche del territorio. Eventi ospitati e in ville e palazzi storici, spesso anche all’aperto, in natura o nei borghi, e nelle biblioteche.

Il calendario include, in primis, gli eventi dei tre circuiti “Viaggio nel Tempo” del Consorzio SBCR, “Cose mai viste” del Parco dei Castelli Romani e “Mirabilia” del Museum Grandtour - Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini.

 

Si parte domani 21 aprile con la manifestazione internazionale "Orchidee dal Mondo", una tre giorni cui parteciperanno oltre trenta espositori ospitati negli storici tinelli e locali del centro cittadino, con rari esemplari botanici in una lussureggiante e infinita gamma di forme e

colori. La città di Monte Porzio Catone ha predisposto una fruizione ottimale del centro storico, con parcheggi e bus navetta. A grande richiesta si riproporrà “La Via del Vino” , con degustazioni gratuite offerte dalle cantine del Consorzio Frascati DOCG, marchio che raggiunge quest’anno i 50 anni di attività.
A Marino, nel weekend, si terrà invece la Fiera di Primavera, con stand artigianali, commerciali ed enogastronomici nel centro cittadino, animazione per bambini, giostrine e gonfiabili. Per sabato 22 mattina il programma “Cose Mai Viste” del Parco propone due originali escursioni zooantropologiche: una presso il Vivaro, camminando a fianco al cavallo, e l’altra con partenza da Frascati per arrivare al Teatro di Tuscolo, assieme al proprio cane. Due le tappe serali del sabato: un bel concerto di clavicembalo nell’incanto di Villa Falconieri, a Frascati, e a Lanuvio una cena medievale con animazione di giochi antichi.

Domenica 23 tante proposte per le famiglie: si potrà passare una bella mattinata al Campo dell’Arte, a Grottaferrata, realizzando oggetti artistici dedicati alla natura, o scoprire la natura “a passo d’asino” a Monte Compatri, o apprendere i segreti della produzione del formaggio in una fattoria di Lanuvio, o ancora realizzare un mosaico presso EquIncontro Natura a Rocca Priora.
Alle 10 sarà anche possibile visitare il Museo delle Navi Romane di Nemi, e l’area sacra del Santuario dedicato a Diana Nemorense.

L’Archeoclub Aricino-Nemorense propone per il pomeriggio una visita guidata al Museo delle Navi di Nemi e all'antico emissario, volendo abbinata alla visita alla Locanda Martorelli - Museo del Grand Tour, nel centro di Ariccia, che ha appena ricevuto il patrocinio e l’utilizzo del logo del Festival “Goethe in Italia”, e sarà aperta il 22-23 e 25 aprile.
Ottima conclusione della serata in musica a Velletri, con un duo chitarristico presso l’auditorium della Casa delle Culture e della Musica, con ingresso ridotto per gli iscritti alle biblioteche.

Oltre alla locanda Martorelli, nel weekend saranno aperti diversi siti storico-naturalistici: domenica 23 l’area archeologica e l’area attrezzata del Tuscolo, dalle 10 al tramonto; sabato domenica e il 25 aprile il Parco Chigi ad Ariccia e il Parco Sforza Cesarini a Genzano, l’intera giornata; a Grottaferrata, domenica tutto il giorno la Catacomba Ad Decimum, e sabato e domenica pomeriggio l’abbazia di San Nilo, con visite guidate.

Per il 25 aprile, almeno altre tre proposte interessanti: tra Nemi e Genzano la “Passeggiata della Liberazione”, che partirà alle 16 dal Piazzale del Museo delle Navi Romane toccando i luoghi della memoria e delle bellezze storico-naturalistiche, con sosta-aperitivo a km zero, arrivo all’antico molo dei Pescatori per concludersi alle 18.30 con uno spettacolo teatrale tra le rive del lago. Poi a Rocca Priora una passeggiata nel bosco per famiglie con attori e musici, seguendo la trama di un avvincente racconto fantasy; e a Lanuvio una giornata in campagna “da medievali” con addestramento di spada, tiro con l'arco e avvicinamento ai giochi d'arme a cavallo, cucina e giochi antichi. Non ci resta che augurarvi di cominciare da qui a… “godervi” i Castelli Romani per tutta la bella stagione!



Articoli Correlati:

2016 Passeggiate, visite guidate e... Weekend di iniziative tra natura e cultura ai Castelli Romani con Enjoy Un  weekend concentrato, soprattutto, sulla storia - a partire da quella più antica - dei ...
2016 Tutte le iniziative del 9 e 10 settembre Enjoy Castelli presenta un weekend ricco di eventi: sagre, concerti e trekking Secondo ed ultimo weekend per la Sagra del fungo porcino a Colle di Fuori (frazione ...
2016 Escursioni, feste della birra, trekking Enjoy Castelli Romani presenta gli eventi del fine settimana ai Castelli Romani Dopo il successo della scorsa edizione, torna a Ciampino dall’1 al 3 luglio nel piazzale ...
2016 Tutti gli eventi in programma La Sagra dell'Uva, degustazioni, mostre, incontri nel finesettimana ai Castelli Lo vedi, ecco Marino, la Sagra c’è dell’uva: questo l’inno della Sagra, con la quale ...
2016 Sabato 20 e domenica 21 agosto Un weekend alla scoperta dei tesori naturalistici dei Castelli Romani Un weekend tutto sotto il segno dell’ascesa, della salita. E i nostri luoghi hanno da ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21:13 1493493180 Trovato morto in una grotta della Tuscia il geologo di Latina scomparso da ieri
19:24 1493486640 Una nuova caserma per i Vigili del Fuoco di Terracina: accordo col Comune
17:20 1493479200 Lievito 2017 chiude con la passeggiata in Semprevisa e il film di Notaro
16:56 1493477760 L’Inps non rinnova le convenzioni, i Caf di tutta Italia sospendono l’Isee
16:52 1493477520 Analisi allarmanti, il Sindaco di Nettuno recinta la spiaggia libera a San Rocco
16:50 1493477400 Il senatore Gaetti convoca forze dell’ordine e Procura per la sicurezza
16:47 1493477220 Primarie per eleggere il Segretario del Pd, tre i seggi allestiti a Nettuno
15:26 1493472360 In Fiera anche la Presidente Della Penna. Domani protagonisti kiwi e melograno
15:21 1493472060 Auto in sosta sulla pista ciclabile, rischia l'investimento dal... carro funebre
14:53 1493470380 Secondo tamponamento un 24 ore sull'Appia a Cisterna in meno di 24 ore
14:46 1493469960 Nuovo asfalto sulla strada distrutta dall'incendio dell'autocisterna
14:34 1493469240 Inneggiava all'attentatore di Berlino, egiziano "pontino" espulso dall'Italia
10:57 1493456220 Ruba in un'auto sotto gli occhi di un ex poliziotto, che lo fa arrestare
10:51 1493455860 Apre McDonald's nel centro di Aprilia: al lavoro 50 ragazzi. Ecco le innovazioni
10:30 1493454600 Sermoneta dedica il weekend alle donne: al via "Sermoneta si tinge di rosa"
10:27 1493454420 Il Vescovo di Latina in visita a Tres Tabernae, che ospitò l'apostolo Paolo
09:54 1493452440 Notte di sangue a Latina, la Questura chiude per 30 giorni il Bar Florian
09:45 1493451900 Sbanda con l'auto, finisce sul marciapiede, abbatte alcuni pali e si ribalta
08:53 1493448780 Navette gratuite a Terracina dal mercato al Molo per il concerto del 1° maggio
08:39 1493447940 Cisterna, Primarie Pd: Elisa Giorgi candidata all'assemblea nazionale
08:24 1493447040 Milvia Monachesi tenta il bis da Sindaco di Castel Gandolfo e lancia "Insieme"
08:14 1493446440 La FC Aprilia Calcio in lutto: addio all'ex dirigente Bruno Francescotti
08:06 1493445960 Lite e omicidio al parcheggio multipiano: dipendente Poste condannata a 16 anni
07:55 1493445300 Scontro sull'Appia, tre auto coinvolte : ferito un bambino
28/04 1493407560 Turismo sostenibile, Bernardi di Nettuno relatore al convegno in Senato