[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Devastato il Jolly Lido di Lavinio

Bufera e danni sul litorale di Anzio e Nettuno, caduti alberi e pali Telecom

E’ una devastazione quella causata dalla bufera di vento e pioggia che si è abbattuta sul litorale di Anzio e Nettuno. A pagarne le spese il Jolly Lido, stabilimento balneare di Lavinio ad Anzio. Cabine divelte, lettini e ombrelloni volati via, danni ovunque. Nonostante fosse stata ampiamente annunciata c’è davvero poco da fare per difendersi da questi fenomeni climatici sempre più radicali.

A mostrare le foto della devastazione al Jolly Lido il titolare con le immagine pubblicate su Fb e la dichiarazione, bellissima “Ma io sono più forte”. Il post subito girato sui social ha scatenato la solidarietà dei cittadini e anche la nostra. In bocca al lupo al Jolly Lido.

Ancora in corso le operazioni della Polizia locale di Anzio, guidata dal Comandante Sergio Ierace. Due gli alberi caduti, fortunatamente senza pericolo per le persone ad Anzio con problemi anche per alcuni allagamenti, che hanno in parte condizionato la viabilità.

Entrambi gli alberi sono venuti giù a Lavino, uno sull'Ardeatina all'altezza di Lido dei Gigli dove alcuni grossi rami hanno invaso una carreggiata creando forti disagi. L'altro in via Letiza in Fiore, dove invece un pino privato è caduto sul muro di recinzione demolendolo. Nel primo caso i rami meno ingombranti sono stati rimossi direttamente dalla Polizia locale mentre un tronco più grande è stato successivamente agganciato dagli Uomini della Polizia personale marittimo intervento in un secondo momento a sostegno dei vigili. Nel secondo caso, quello del pino caduto in una proprietà privata, i titolari avvisati della situazione stanno facendo intervenire ditte private per la rimozione dello stato di pericolo. Entrambi le strade sono state presiedute dagli uomini della Polizia Locale per evitare ogni possibile incidente o disagio e le operazioni di messa in sicurezza sono ancora in corso, così come sono in corso lavori al centro dove alcuni tombini sono saltati per le forti precipitazioni. Infine sono caduti due pali Telecom, uno in Via del Triangolo incrocio con via del Pentagono e l'altro in via Cavalluccio marino. In entrambi i casi richiesto intervento con presenza sul posto di personale della Polizia locale che sta affrontando una giornata di superlavoro per garantire la sicurezza di tutti.



Articoli Correlati:

09/11 Anzio, confermata l'ordinanza comunale Il Tar conferma: addio concessione per stabilimento balneare e ristorante Confermata la revoca della concessione demaniale per “La Scialuppa 1”, stabilimento balneare con annesso ristorante ...
09/09 Previste violente precipitazioni Allerta meteo nel week end ad Anzio e Nettuno, le indicazioni per difendersi E’ allerta meteo nei comuni di Anzio e Nettuno per questo fine settimana, compresa la ...
15/01 Gli agenti sul posto per la sicurezza Maltempo e danni sul litorale di Anzio, interviene la Polizia locale Nella giornata di ieri il Comune di Anzio ha patito gli effetti del maltempo e delle ...
2016 Questa mattina alle 8 e mezza Spettacolare tromba d'aria sul mare di Anzio, il maltempo travolge il litorale Il maltempo non ha risparmiato neanche il litorale romano. Questa mattina, intorno alle 8.30, una ...
2016 Indaga il Commissariato di polizia Rapina allo stabilimento Tirrena di Anzio, bottino da oltre 3mila euro Alle 19 circa del 15 agosto scorso, due uomini armati di pistola e con il ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:54 1511513640 Un successo la manifestazione "Non è amore" contro la violenza sulle donne
08:46 1511509560 Velletri, iniziative per la Giornata Mondiale contro la Violenza sulle donne
08:13 1511507580 Inseguimento per le strade di Campoverde: a bordo 4 rom con strumenti da scasso
08:08 1511507280 Ladri al poliambulatorio: svuotata la cassa automatica per le prenotazioni
07:42 1511505720 Furto in casa sotto l'occhio della telecamera. «Ormai sono velocissimi»
23/11 1511462820 Il sen. Gasparri contro Coletta: 'Urbanistica immobile, danno da 80 mln di euro'
23/11 1511462400 100.000 euro per altri attraversamenti pedonali rialzati sulle strade di Aprilia
23/11 1511458560 Un mutuo ventennale per realizzare marciapiedi e lampioni su via dei Rutuli
23/11 1511457900 Sospeso il dipendente comunale di Aprilia arrestato: avrà il 50% dello stipendio
23/11 1511450880 Albano, premiato il progetto vincitore per la nuova scuola di piazza Zampetti
23/11 1511448960 Il sindaco di Pomezia incontra il velista 17enne Andrea Balzer
23/11 1511448660 Lavori al cimitero comunale di Anzio, ristrutturati i bagni e tutti i portici
23/11 1511448540 Anzio, giunta a sette con due nomi tecnici: domani l’ufficializzazione
23/11 1511443200 Coppa Italia, la Virtus Nettuno Lido perde a Ciampino ma passa ai quarti
23/11 1511443020 Luminarie di Natale, via Romana e via Cattaneo a Nettuno si organizzano da sole
23/11 1511442840 Sassi e inseguimento sulla Nettuno – Velletri, disavventura per tre donne
23/11 1511442420 Pomezia, approvate aliquote Imu, Tasi e Irpef. E c'è il "siparietto" in casa PD
23/11 1511442060 Coppa Italia, l'Unipomezia strappa il pass per i quarti di finale
23/11 1511441100 Controlli all'aeroporto di Ciampino, sanzionati alcuni NCC per violazioni
23/11 1511440620 Acqua pubblica, la Provincia convoca i Sindaci dei Comuni soci di Acqualatina
23/11 1511440380 Ondata di furti: chiesta la convocazione del comitato per la sicurezza pubblica
23/11 1511437680 Gli Juniores stravincono in campionato e mister Rippa punta ai regionali
23/11 1511435340 Sequestrate reti da pesca illegale al Fogliano pronte per essere utilizzate
23/11 1511435280 Dovevano scontare anni di carcere, i Carabinieri li trovano e li arrestano
23/11 1511434920 Aggrediscono e rapinano un ragazzo alle autolinee: arrestati egiziani 18enni