[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il saluto della giunta comunale

Il Prefetto Faloni saluta Latina: mi mancherà insegnare ai ragazzi la legalità

Scambio di saluti al Palazzo civico tra il Sindaco Damiano Coletta, la Giunta, i Consiglieri Comunali e il Prefetto Pierluigi Faloni che dopo tre anni lascia Latina per assumere le funzioni di Direttore centrale per gli Affari Generali presso il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile. 

Faloni ha voluto salutare personalmente gli Amministratori con i quali ha condiviso un tratto di strada in un momento di cambiamento profondo per la città. Li ha incontrati nel pomeriggio nella sala Enzo De Pasquale. «La nutrita presenza qui, oggi, di tutti i componenti dell’Amministrazione testimonia la gratitudine e la stima per Lei e per quanto ha fatto per la comunità» ha esordito il Sindaco ringraziando il Prefetto uscente. «E’ stato per me un punto di riferimento prezioso – ha continuato Coletta – e come comunità ci teniamo a ringraziarLa per ciò che ha realizzato in tema di sicurezza. Allo stesso modo Le siamo grati per la sua capacità di fare squadra, che è stata una componente importante per questa città, e per il calore umano che non ha mai fatto mancare, anche nelle occasioni istituzionali. Sarà sempre il benvenuto, la comunità di Latina La accoglierà sempre con affetto e gratitudine».

«Latina è una città all’interno di una provincia molto particolare – ha sottolineato il Prefetto Faloni dopo aver ripercorso brevemente le tappe più significative della sua carriera – di problemi ce ne sono e ce ne saranno tanti, ma in questi tre anni abbiamo potuto condividere la volontà di fare un percorso insieme a prescindere dal colore politico, rispondendo sempre alle domande della collettività. Latina è importante ma ci sono altri 32 Comuni sui quali si stampa una popolazione capace, che ha voglia di fare, ma altrettanta popolazione criminale che detta i propri interessi nell’economia del territorio. Fare sicurezza in questa provincia è stato difficilissimo perché si è dovuto intervenire sulla cultura facendo capire che la vera sicurezza la fa il singolo cittadino. Abbiamo avuto comunque risultati importanti in tutta la provincia, guardando anche la micro criminalità sotto il profilo preventivo strategico perché è il reato che non accade il più grande successo. Ma l’interesse principale, ve lo confesso, sono stati i ragazzi: entrare nelle scuole, coltivare in loro la cultura della legalità, parlare di comportamenti giusti e dell’importanza del rispetto delle regole. E’ questo il risultato più grande che mi porto dentro. Ringrazio tutti voi e la comunità per quanto mi avete dato – ha concluso Faloni – Sono contento di questo nuovo incarico perché so che posso tornare in questa provincia, essere accolto con affetto, godermela da libero cittadino».

Tags: latina  sindaco  prefetto  faloni 


Articoli Correlati:

16/11 Latina, il 20 lascerà l'incarico Il Prefetto uscente: reati diminuiti e aumentata la percezione di sicurezza Il Prefetto di Latina traccia un bilancio dei suoi tre anni di permanenza nella provincia ...
03/11 Latina, per lui un nuovo incarico Il Prefetto di Latina lascia dopo tre anni, al suo posto Maria Rosa Trio Il Prefetto Pierluigi Faloni lascia Latina dopo tre anni di incarico. È stato trasferito nel ...
15/03 Latina, la lettera inviata a Faloni Bilancio e emendamenti: i consiglieri di opposizione chiedono aiuto al Prefetto I dodici consiglieri comunali di opposizione hanno, per la seconda volta dall'insediamento di Damiano Coletta, ...
2016 La lettera Piscina comunale chiusa, 136 ragazzi si appellano a Sindaco e Prefetto Lettera aperta dei 136 ragazzi dalla LatinaPallanuoto che non possono più frequentare la piscina comunale ...
2016 Cosa succede in Comune Latina, il Prefetto riceve l'opposizione e convoca il Sindaco Il Prefetto di Latina Pierluigi Faloni ha chiesto un appuntamento al Sindaco Damiano Coletta per ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
24/11 1511542320 Palazzo fatiscente e pericoloso a Piazza Pia, ordinanze ignorate dal 2001
24/11 1511538540 Porto Rio Martino verso realizzazione, sopralluogo presidente Della Penna
24/11 1511532720 Pomezia, occupazioni abusive, miasmi e degrado: così muore Santa Palomba
24/11 1511530860 Nuova vita per i giardini "Pucci" di Pomezia, presto lavori di riqualificazione
24/11 1511529660 A sei mesi dall'incendio Eco X Canale 5 chiede lumi sulla bonifica del sito
24/11 1511529300 Ardea, le farmacie comunali non saranno vendute: ok alla gestione privata
24/11 1511528880 Tre nuove corse Cotral da Aprilia a Borgo Piave per gli studenti del S.Benedetto
24/11 1511528220 Pomezia, "prove tecniche di coalizione" tra Pd e Psi. Ma non tutti "collaborano"
24/11 1511526780 Città di Pomezia, arrivano i primi 2 colpi dalla sessione invernale del mercato
24/11 1511525280 Scontro tra un'auto e un bus Cotral sull'Appia, gravi madre e figlio
24/11 1511519040 Tombino che sgorga in spiaggia a Nettuno, ma sono acque bianche
24/11 1511518200 Al lavoro il primo Prefetto donna di Latina: sul tavolo la questione migranti
24/11 1511517960 Un flash mob a Frascati per dire 'no' alla violenza contro le donne
24/11 1511517840 Nemmeno con un fiore, le iniziative contro la violenza sulle donne a Cisterna
24/11 1511517480 Ultimi due appuntamenti con Tendance 2017 a Opera Prima Teatro
24/11 1511517360 Premiato il progetto per la costruzione della nuova scuola di piazza Zampetti
24/11 1511517060 Alessandro Cartelli lascia il comando della Polizia Locale di Cori e Lariano
24/11 1511515980 L'associazione Gap in prima linea per la lotta ai cambiamenti climatici
24/11 1511515020 Tentato furto a Nettuno, i ladri in fuga rischiano di investire una donna
24/11 1511514900 Ciampino, forse si salva un pezzo di Agro romano: Sì al museo alla Marcandreola
24/11 1511514840 Regionali a 5 stelle, il Vicesindaco Mancini incontra i Meetup di Nettuno
24/11 1511513640 Un successo la manifestazione "Non è amore" contro la violenza sulle donne
24/11 1511509560 Velletri, iniziative per la Giornata Mondiale contro la Violenza sulle donne
24/11 1511507580 Inseguimento per le strade di Campoverde: a bordo 4 rom con strumenti da scasso
24/11 1511507280 Ladri al poliambulatorio: svuotata la cassa automatica per le prenotazioni