[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, si prepara il ricorso

"Condotte minacciose e violente": le motivazioni delle condanne delle 2 maestre

 “Indiscutibile che nei confronti dei bambini le imputate abbiano posto in essere una serie di condotte minacciose e violente: urla, punizioni, percosse, strattoni, tutti episodi di particolare gravità, tra l’altro sintomatici di un clima vessatorio e fortemente punitivo”. Motiva così il giudice Laura Matilde Campoli le condanne delle due maestre dell’asilo di piazza Dante, di Latina, Rita Procida e Rita Borelli, 53 e 46 anni, condannate rispettivamente a due anni e a un anno e otto mesi di reclusione, con sospensione condizionale della pena.

Nelle motivazioni della sentenza ora depositate, il giudice ripercorre la genesi dell’indagine, lo sviluppo, elenca i riscontri trovati alle diverse ipotesi e spiega poi perché ha ritenuto le due maestre responsabili del reato di maltrattamenti. Tutto iniziò nel 2015, quando la squadra mobile raccolse i primi esposti dei genitori dei bambini della scuola per l’infanzia “Manfredini”. Vennero piazzate delle telecamere nascoste nell’aula dove si sospettava avvenissero le violenze e le insegnanti vennero immortalate, con intercettazioni audio-video, mentre maltrattavano verbalmente e fisicamente i piccoli. Per Procida e Borelli, nel febbraio dell’anno scorso, scattò così una misura cautelare e il gip Pierpaolo Bortone le tenne lontane dal lavoro.

Secondo il gup del Tribunale di Latina, le riprese fatte dalla Mobile “ritraggono senza ombra di dubbio le violenze fisiche e psichiche attuate dalle due maestre”. Si vede così Procida che insulta gli alunni, con frasi del tipo: “Sta faccia da scemo”, “Cretino”, “Non capisci, sei tonto? Sei uno zozzo lurido, fai schifo”, “Questo non è una creatura, è un animale”. Ancora: “Sei il principe fetenzia”, “Testa di legno, cuore di stagno, scimunito”. Poi le minacce: “Se non la finite tutti e due vi suono come due campane”, “Mo ti stacco tutte e due le orecchie”, “Fossi figlio a me ti appiccicherei al muro come una fotografia”. E le umiliazioni. Borelli rivolta alla classe, parlando di un alunno: “Bambini… ha fatto la piscia per terra…al pavimento…è balordo”. Una bambina: “Ma dove?”. Borelli: “Al bagno…non l’ha fatta alla tazza, ha pisciato tutto per terra…è vero che fa schifo?”. La piccola prova a giustificare il compagno di scuola: “Ma è piccolo”. La maestra però insiste: “No, no, è balordo, è balordo”. E alla fine anche la bambina si arrende: “E’ balordissimo”. Sempre Borelli verso un altro alunno e sempre rivolta alla classe: “Sfottetelo che è un balordo…balordo c’ha il mocciolo, balordo…vattene a posto va”. Il tutto condito da strattoni, schiaffi, sculacciate.

Per il giudice Campoli il materiale raccolto dagli investigatori è sufficiente a ritenere che i bambini venissero “spesso fatti oggetto di insulti, parolacce, umiliazioni, che per le modalità, il contesto e la sproporzione non possono considerarsi semplici mezzi di correzione”. Comportamenti definiti “dolosi”, portati avanti con “piena coscienza, volontà e consapevolezza”.

Un quadro che alle difese, rappresentate dagli avvocati Oreste Palmieri, Francesco Vasaturo, Renato Archidiacono e Pierluigi Angeloni, non resta che eventualmente tentare di smontare in appello. (Clemente Pistilli)



Articoli Correlati:

11/03 Latina, la sentenza di primo grado Maltrattamenti in classe, condannate tre maestre della scuola di Piazza Dante Condannate. Ma a pene ben inferiori a quelle chieste dal pubblico ministero. E pure con ...
2016 Latina, piazza Dante 14 murales contro le maestre cattive. Pulizie a spese dei cittadini Sono in corso le operazioni di bonifica dei 14 murales davanti alla scuola di Piazza ...
2016 Latina, domani il GIP vaglia le accuse 14 murales davanti alla scuola incriminata: «Ergastolo alle due maestre» Il giorno dopo la sospensione delle due maestre dalla scuola materna di Piazza Dante inizia ...
2016 Latina,si deciderà sul rinvio a giudizio Presunti maltrattamenti nella scuola di piazza Dante, udienza il 21 ottobre È stata fissata per il 21 ottobre 2016 l'udienza per decidere dell'eventuale rinvio a giudizio ...
2016 Latina, vicenda delle due maestre Striscione allo stadio chiede "giustizia" sui presunti maltrattamenti a scuola Nella partita di ieri allo stadio Francioni di Latina, dove il Latina Calcio sfidava la ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
13:33 1498735980 Si buttano in mare per salvare i nipotini: muore anche la nonna
12:17 1498731420 Navetta bus gratuita dalla stazione a Torvaianica: riparte il servizio
12:05 1498730700 Siccità, Aspal: nel pontino danni fino al 50% su ortaggi, fieno e mozzarella
11:29 1498728540 Torna la Festa dei Popoli a Cisterna, celebrata la ricchezza delle diversità
11:25 1498728300 Negozi aperti fino a mezzanotte e festa dei popoli a Cisterna
11:07 1498727220 Sorpreso con 50 piante di marijuana in giardino: 60enne arrestato dalla polizia
10:35 1498725300 Donato al Comune di Genzano un veicolo in comodato d'uso per i prossimi 4 anni
10:11 1498723860 Nettuno Calcio e Cretarossa Nettuno: c'è la fusione
10:11 1498723860 Terzo posto per l'agente di Polizia Locale Luigi Panico al memorial Quintarelli
10:10 1498723800 Anziano travolto mentre attraversava la strada: a investirlo una Smart
10:08 1498723680 53° Festival Pontino di Musica, inaugurazione con la banda musicale della Marina
09:48 1498722480 I giudici sciolgono i dubbi: “Il Sindaco di Nettuno è eleggibile e compatibile”
09:35 1498721700 Savarese il giorno dopo l'elezione: «La prima telefonata? Da Virginia Raggi»
09:29 1498721340 Festa di inizio estate a Tufette alla chiesa Nostra Signora di Lourdes
09:14 1498720440 Lungomare: impossibile pagare il parcheggio. 8 parcometri su 11 rotti
09:02 1498719720 Scontro mortale tra due auto sulla strada Terracina-Prossedi
08:34 1498718040 Il dirigente scolastico Giorgio Giusfredi va in pensione: Aprilia lo festeggia
08:24 1498717440 Parco Falcone e Borsellino: il consiglio comunale dà l'ok all'unanimità
08:23 1498717380 Anziana lasciata in auto al caldo: assolti il genero e la figlia
08:13 1498716780 Giovane si toglie la vita con un fucile. Ma qualcosa non torna
08:10 1498716600 La prof. Scopelliti, vice preside del Rosselli di Aprilia: una persona perbene
08:02 1498716120 Morbillo: muore una bimba di 9 anni di Latina. Non era vaccinata
28/06 1498668840 Scontro tra auto e furgone sulla Pontina, quattro feriti: due sono bambini
28/06 1498666860 Ritrovato il corpo del 18enne affogato ad Anzio, si attende il medico legale
28/06 1498662360 Pierfrancesco Capolei nominato dal Sindaco alla guida della Capo d’Anzio Spa