[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La sorpresa nel saldo 2015

Aprilia, regalo sotto l’albero: aumentate al massimo Tasi, Imu e addiz. Irpef

“Il regalo di Natale per gli apriliani arriva dalla Giunta Terra che con il Bilancio di Previsione 2015 approvato lo scorso 31 luglio ha deciso di aumentare al massimo le aliquote della Tasi, dell’Imu e dell’Addizionale Comunale Irpef. Nel mese di dicembre con il pagamento del saldo 2015 e i relativi conguagli i cittadini apriliani sperimentano sulla propria pelle ed in particolare sulle loro tasche le decisioni adottate nella calda estate apriliana”. A tuonare è il Partito Democratico di Aprilia.
Partiamo dall’imposta sulla prima casa. “Per un’abitazione con una rendita catastale media di 500 euro dovranno pagare 50 euro in più rispetto al 2014 con un aumento medio del 40% mentre un abitazione di maggior pregio con rendita media pari a 1.000 euro subirà un aumento di 84 euro per passare ai 170 euro per una cassa di lusso con rendita di 2.000 euro”, spiega il Pd. “Il paradosso è che una casa di scarso valore viene chiamata a fronteggiare un aumento del 40 per cento, mentre le case di lusso un aumento del 20 per cento. Per la Giunta Terra il principio giuda è meno hai e più dai”.
Con l’addizionale comunale Irpef gli aumenti maggiori “saranno a carico di pensionati e lavoratori dipendenti con meno di 15.000 euro. Questi soggetti con le pensioni di dicembre e gli stipendi di fine anno vedranno decurtarsi una cifra di 60 euro per far fronte all’aumento dell’addizionale comunale Irpef deciso con il Bilancio di Previsione 2015, mentre un facoltoso professionista con oltre 75.000 euro non sarà chiamato a far fronte a nessun aumento per rimpinguare le casse comunale”.Infine, l’Imu che graverà in particolar modo sulle attività produttive e agricoltori. “Per questi ultimi c'è il vero salasso, visto che rispetto al 2014 si troveranno a dover ripagare un imposta prima non pagata e per altro con l’aggiunta di dover pagare tutto insieme acconto e saldo che, per un settore come quello agricolo, in forte crisi rappresenta un esborso da non poco conto”.
«Questi aumenti inaccettabili e insostenibili scaricati sulle fasce più deboli della nostra popolazione  - spiega il segretario Pd Alessandro Mammucari – non produrranno servizi al cittadino, bensì fanno riscontro con le folle spese per consulenze che nel 2014 hanno raggiunto la modica cifra di 960.000 euro e nei primi dieci mesi del 2015 600.000 euro, segno di una spesa pubblica gestita in modo molto discutibile e a spregio dei più elementari criteri di equità».



Articoli Correlati:

2015 Il Pd: pagano sempre gli stessi Ok al Bilancio 2015 di Aprilia: manovra da 52 milioni. Salgono Irpef e Tasi Il Consiglio Comunale di Aprilia ha approvato il bilancio preventivo per l’anno in corso dopo ...
25/02 Telecom porta in Tribunale il Comune I “colossi” dichiarano guerra al Comune di Aprilia contro la "tassa sull'ombra" Un’altra falla rischia di aprirsi nelle casse del Comune di Aprilia. Dopo Acqualatina, anche Telecom ...
2016 Ecco tutte le tariffe Tasse ad Ardea: aliquote restano tutte uguali rispetto al 2015 Il Comune di Ardea ha deliberato lo scorso 29 aprile la conferma delle aliquote di ...
2016 Due indizi fanno una prova? Pomezia, nessuno (o quasi...) sapeva del Consiglio su Tari, Tasi, Imu e Irpef “Si informa la cittadinanza che per problemi tecnici non ci sarà la trasmissione video del ...
2015 Rischio di perdere i fondi europei Aprilia, il Sindaco terra è sicuro: “Termineremo in tempo Palazzo di Vetro” Il Comune di Aprilia proprio non vuol perdere quei soldi del Plus. Il finanziamento europeo ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
27/03 1490648940 Il ragazzo scampato all’incidente mortale: “Sono salvo solo per la cintura”
27/03 1490645820 Danneggia un'auto e scappa, inchiodato dalla Polizia Locale di Anzio
27/03 1490645520 Incidente mortale a Santa Teresa ad Anzio, addio al 18enne Carlo Sannino
27/03 1490631120 Anziana assassinata ad Aprilia, a processo per omicidio il figlio 63enne
27/03 1490629260 Enjoy Castelli Romani Open Day: musei, ville e biblioteche aperte gratuitamente
27/03 1490625480 Quando l'autismo non ferma un campione: Alessandro Marchiella ricevuto in Comune
27/03 1490623380 Latina, protesta di richiedenti asilo sotto la Questura: "Non vogliamo Mohammed"
27/03 1490623320 Il 9 aprile ad Aprilia torna la Sacra rappresentazione della Passione di Cristo
27/03 1490622180 Priverno festeggia la XXI Sagra agroalimentare: degustazioni di prodotti lepini
27/03 1490621880 Giornata del fiocchetto lilla, Latina aderisce con gli eventi del 31 marzo
27/03 1490621220 A Nemi arrivano nuove luci a led, garantita una maggiore efficienza energetica
27/03 1490620560 Apre a Ciampino lo sportello al cittadino per anagrafe, protocollo e istruzione
27/03 1490619480 Unipomezia, Cristiano "il Tir" Roversi si gode la bella vittoria sul Racing Club
27/03 1490617800 Pomezia, alberi sbagliati e potature pericolose: il botanico "boccia" il Comune
27/03 1490616780 Giornate FAI di primavera: 1600 visitatori a Cori nel fine settimana
27/03 1490614740 Onde (elettromagnetiche) su Torvaianica: il litorale delle mille antenne
27/03 1490611440 Castel Gandolfo: aumentati i controlli nel centro storico e sul lungolago
27/03 1490610780 Differenziata nei mercati: in 7 giorni oltre il 70% di rifiuti differenziati
27/03 1490610420 Velletri: scoperto alla guida con documenti falsi su auto con targa bulgara
27/03 1490609760 Torna a aprile la 44esima Pedagnalonga di Borgo Hermada per famiglie e sportivi
27/03 1490607000 Insieme a te non ci sto più, lo spettacolo con Marco Morandi a Rocca di Papa
27/03 1490606760 Il giardino di Ninfa riapre al pubblico per la nuova stagione di fioritura
27/03 1490606580 Ad aprile riaprono i Giardini della Landriana di Ardea, visite guidate al via
27/03 1490606340 Autismo, la sfida dei Castelli Romani: incontro a Palazzo Sforza Cesarini
27/03 1490606220 Teatro al Garda: lo spettacolo Novecento di Baricco in scena ad Anzio