[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La sorpresa nel saldo 2015

Aprilia, regalo sotto l’albero: aumentate al massimo Tasi, Imu e addiz. Irpef

“Il regalo di Natale per gli apriliani arriva dalla Giunta Terra che con il Bilancio di Previsione 2015 approvato lo scorso 31 luglio ha deciso di aumentare al massimo le aliquote della Tasi, dell’Imu e dell’Addizionale Comunale Irpef. Nel mese di dicembre con il pagamento del saldo 2015 e i relativi conguagli i cittadini apriliani sperimentano sulla propria pelle ed in particolare sulle loro tasche le decisioni adottate nella calda estate apriliana”. A tuonare è il Partito Democratico di Aprilia.
Partiamo dall’imposta sulla prima casa. “Per un’abitazione con una rendita catastale media di 500 euro dovranno pagare 50 euro in più rispetto al 2014 con un aumento medio del 40% mentre un abitazione di maggior pregio con rendita media pari a 1.000 euro subirà un aumento di 84 euro per passare ai 170 euro per una cassa di lusso con rendita di 2.000 euro”, spiega il Pd. “Il paradosso è che una casa di scarso valore viene chiamata a fronteggiare un aumento del 40 per cento, mentre le case di lusso un aumento del 20 per cento. Per la Giunta Terra il principio giuda è meno hai e più dai”.
Con l’addizionale comunale Irpef gli aumenti maggiori “saranno a carico di pensionati e lavoratori dipendenti con meno di 15.000 euro. Questi soggetti con le pensioni di dicembre e gli stipendi di fine anno vedranno decurtarsi una cifra di 60 euro per far fronte all’aumento dell’addizionale comunale Irpef deciso con il Bilancio di Previsione 2015, mentre un facoltoso professionista con oltre 75.000 euro non sarà chiamato a far fronte a nessun aumento per rimpinguare le casse comunale”.Infine, l’Imu che graverà in particolar modo sulle attività produttive e agricoltori. “Per questi ultimi c'è il vero salasso, visto che rispetto al 2014 si troveranno a dover ripagare un imposta prima non pagata e per altro con l’aggiunta di dover pagare tutto insieme acconto e saldo che, per un settore come quello agricolo, in forte crisi rappresenta un esborso da non poco conto”.
«Questi aumenti inaccettabili e insostenibili scaricati sulle fasce più deboli della nostra popolazione  - spiega il segretario Pd Alessandro Mammucari – non produrranno servizi al cittadino, bensì fanno riscontro con le folle spese per consulenze che nel 2014 hanno raggiunto la modica cifra di 960.000 euro e nei primi dieci mesi del 2015 600.000 euro, segno di una spesa pubblica gestita in modo molto discutibile e a spregio dei più elementari criteri di equità».



Articoli Correlati:

2015 Il Pd: pagano sempre gli stessi Ok al Bilancio 2015 di Aprilia: manovra da 52 milioni. Salgono Irpef e Tasi Il Consiglio Comunale di Aprilia ha approvato il bilancio preventivo per l’anno in corso dopo ...
25/02 Telecom porta in Tribunale il Comune I “colossi” dichiarano guerra al Comune di Aprilia contro la "tassa sull'ombra" Un’altra falla rischia di aprirsi nelle casse del Comune di Aprilia. Dopo Acqualatina, anche Telecom ...
2016 Ecco tutte le tariffe Tasse ad Ardea: aliquote restano tutte uguali rispetto al 2015 Il Comune di Ardea ha deliberato lo scorso 29 aprile la conferma delle aliquote di ...
2016 Due indizi fanno una prova? Pomezia, nessuno (o quasi...) sapeva del Consiglio su Tari, Tasi, Imu e Irpef “Si informa la cittadinanza che per problemi tecnici non ci sarà la trasmissione video del ...
2015 Rischio di perdere i fondi europei Aprilia, il Sindaco terra è sicuro: “Termineremo in tempo Palazzo di Vetro” Il Comune di Aprilia proprio non vuol perdere quei soldi del Plus. Il finanziamento europeo ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
26/04 1493220900 Spaccio di cocaina, hashish e marijuana nel centro di Aprilia: due arresti
26/04 1493220360 Nasce la lista civica Cittadini di Marino: "progetto guidato da spirito civico"
26/04 1493219280 Rapina in villa: proprietari rientrano e trovano la badante imbavagliata
26/04 1493219160 Folgorato da una scarica elettrica mentre sta potando gli alberi, è gravissimo
26/04 1493215380 Cronista di Repubblica sotto scorta, a fuoco l'auto del suo avvocato pontino
26/04 1493214660 Promozione, il Delfino Basket Anzio si arrende al Primavalle
26/04 1493214420 Evasione fiscale a Nettuno, l'assessore: "Sono 8mila gli immobili non censiti"
26/04 1493211000 Atti vandalici contro il Monumento al bersagliere di Cisterna
26/04 1493211000 Primarie Pd: istruzioni per l'uso. Dove e come votare e i delegati pontini
26/04 1493210040 "Non Solo Danza" di Latina sul podio al Concorso Nazionale Danza Show Your Flow
26/04 1493207760 Torna Fermento, la festa della birra artigianale, con una nuova location
26/04 1493207100 Nuovi arredi urbani sul belvedere, via a installazione di panchine e cestini
26/04 1493207040 Pallanuoto, Under 17. La Roman Sport City cade al Foro Italico e resta penultima
26/04 1493206440 “Compra e paga con ciò che vendi”: anche in provincia di Latina arriva Tibex.net
26/04 1493203260 Pallanuoto, Under 15. La Roman Sport City impatta con la Sublacensis
26/04 1493199360 Striscia la Notizia a Genzano per le immagini dell'Infiorata spacciate per altre
26/04 1493198100 Ardea, al via raccolta ingombranti e potature cinque giorni a settimana
26/04 1493197620 Pomezia, giornata del microchip gratis per cani: il 7 maggio in piazza
26/04 1493195820 A Palazzo Chigi torna l'appuntamento con le visite guidate di "Vita da Principi"
26/04 1493195460 Latina pronta per il debutto di "Io sono Dio" al Supercinema 2.0
26/04 1493195340 Gli archivi ritrovati, testimonianze documentarie dalle chiese al museo di Cori
26/04 1493195280 Racing Club, i Giovanissimi Elite si preparano per i Play Out
26/04 1493195220 Elementi magici e rituali, la mostra di Maria Rita De Giorgio al museo Lavinium
26/04 1493195040 La rassegna "Per Bacco che Libro" di Nettuno chiude con il libro di Assunta Gneo
26/04 1493194860 Il Cunsolo: la presentazione del libro di Floriana Giancotti a Terracina