[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Dopo le voci diffuse

Latina, rifugiati e richiedenti asilo. Il Comune dà i numeri dell'accoglienza

In merito alla ventilata apertura a Latina Scalo di un nuovo centro di accoglienza per 50 minori stranieri, l’Amministrazione Comunale ribadisce che la notizia è infondata in quanto i lavori attualmente in corso nella palazzina di Via della Gardenia non sono collegati all’apertura di una nuova struttura deputata ad ospitare rifugiati. Peraltro, alla data di oggi, non è pervenuta presso il Comune alcuna richiesta di autorizzazione per l’apertura del nuovo centro. E’ invece giunta notizia, in maniera ancora informale, dell’intenzione della società affittuaria dei locali di Latina Scalo di destinare tali spazi all’accoglienza di una decina di minori, sia italiani che stranieri. Questa società potrà comunque aprire il nuovo centro solo dopo aver ottenuto dal Comune l’approvazione del progetto educativo e della documentazione necessaria alla verifica dei parametri previsti dalla normativa vigente.

Questa vicenda dimostra la grande apprensione montata in questi giorni intorno ai temi dell’accoglienza sul territorio di rifugiati e richiedenti asilo. L’Amministrazione Comunale ritiene per questo necessario fare il punto sulla situazione in città. Come è noto esiste attualmente nel nostro Paese un modello binario che prevede da una parte una rete di prima accoglienza gestita dal Ministero dell’Interno attraverso le Prefetture, dall’altra una rete di Comuni impegnati nella realizzazione di progetti di inclusione nell’ambito di un sistema di protezione dei richiedenti asilo e rifugiati. «Latina è tra i Comuni, ancora troppo pochi, che appartengono a questa rete» afferma l’Assessora ai Servizi Sociali Patrizia Ciccarelli. «Ad agosto – spiega l’Assessora - il Ministero dell’Interno è intervenuto per semplificare le procedure di adesione alla rete, ad ottobre lo stesso Ministero ha emanato una Direttiva che regola l’avvio di un sistema di ripartizione graduale e sostenibile dei richiedenti asilo e dei rifugiati su territorio nazionale attraverso lo Sprar. Con la Direttiva il Ministero ha invitato le Prefetture a realizzare una graduale riduzione dei centri di accoglienza presenti nei comuni aderenti alla rete Sprar fino al raggiungimento di un numero che non superi il tetto massimo dello 0,25% fissato nella Conferenza unificata del 10 luglio 2014». 

Attualmente sul territorio del comune di Latina, secondo gli ultimi dati forniti dalla Prefettura, sono presenti circa 600 rifugiati su un totale di circa 126mila abitanti. A questi si aggiungono gli 81 dello Sprar: «Nonostante si arrivi a una percentuale che di fatto raddoppia il tetto raccomandato dal Ministero – sottolinea la Ciccarelli - si tratta di numeri comunque gestibili, lontani dal rappresentare un’emergenza sociale. Resta però inteso che, come già auspicato anche in Consiglio Comunale in occasione dell’approvazione delle variazioni di bilancio relative allo Sprar – aggiunge l’Assessora -  il Comune di Latina è impegnato a collaborare con la Prefettura perché si apra un confronto con i Comuni della provincia finalizzato ad incrementare la loro presenza nella rete Sprar e a rendere realisticamente possibile, attraverso la loro collaborazione, il rispetto delle quote di ripartizione previste nella Direttiva».



Articoli Correlati:

26/02 Latina, nessun progetto di inserimento Accoglienza sì... ma senza poter lavorare. La beffa per i richiedenti asilo Mentre la macchina dell’accoglienza è ancora in piena attività in provincia di Latina, con le ...
19/02 I fantasmi dell'accoglienza Centinaia di migranti arrivati a Latina e poi spariti nel nulla Sono circa cento degli oltre duemila richiedenti asilo arrivati a Latina dal 2014. Di loro, da ...
15/02 Latina, in via Casilina Sud Controllando gli stranieri, salta fuori un ricercato: in manette La Squadra Mobile di Latina, supportata da unità cinofile e da pattuglie della Polizia locale, ...
02/02 I mille colori della musica Al Palacultura di Latina una serata di musica all’insegna dell’accoglienza Con la convinzione che la musica sia un formidabile strumento di inclusione sociale e culturale, ...
2016 Dove sono e dove andranno Latina: la mappa dei richiedenti asilo sul territorio È un panorama complesso e in continua evoluzione quello legato all’ospitalità dei richiedenti asilo nel ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:32 1492961520 Cisterna, open day a Tres Tabernae: boom di visitatori nel week end
17:19 1492960740 Marino, i vigili del fuoco in bici partecipano al Memorial Roberto Pierimarchi
15:04 1492952640 Liberati due falchi, due gheppi e due testuggini alla Riserva Tor Caldara
14:38 1492951080 Spiaggia al Santuario di Nettuno, avviati lavori straordinari di manutenzione
14:30 1492950600 Sermoneta si tinge di rosa e celebra la creatività femminile
14:10 1492949400 Cerca di impiccarsi nel carcere di Velletri, detenuto in gravi condizioni
12:42 1492944120 Dopo il Vinitaly i Castelli Romani puntano tutto sull’enoturismo
11:54 1492941240 Pomezia, Fucci per Luigi Di Maio è il migliore esempio di buon governo a 5Stelle
10:08 1492934880 Terracina: confiscate case, automobili e conti correnti a presunto camorrista
09:44 1492933440 Terracina: il primo campionato di sculture di sabbia all'insegna della fantasia
09:30 1492932600 Endoscopi rubati 14 mesi fa (e non ricomprati). Meno screening gratuiti
09:30 1492932600 Genzano, arrestato giovane insospettabile: spacciava e coltivava marijuana
22/04 1492887540 Domenica 23 le primarie a Cori tra De Lillis e Cochi per il candidato Sindaco
22/04 1492875600 L'archeologa di Satricum è cittadina onoraria di Latina
22/04 1492874880 Il 25 aprile torna a dividere Aprilia: confermata la manifestazione "di destra"
22/04 1492873800 Fiamme alte 10 metri a Tre Cancelli, strada chiusa e partite di calcio sospese
22/04 1492873620 Il Presidente dell'Europarlamento in visita in Prefettura in provincia di Latina
22/04 1492869420 Dall'ubriaco al drogato, fino agli evasi dai domiciliari: sorprese dai controlli
22/04 1492863600 I giovani “abbandonano” il Borgo, i titolari dei locali si appellano al Sindaco
22/04 1492860540 Partita la XXXII Fiera Nazionale dell'Agricoltura a Campoverde
22/04 1492856880 Rubano antichi vasi dal giardino di una villa, arrestati due pregiudicati
22/04 1492856220 Accelera il passo notando i poliziotti: perquisito, in tasca aveva hashish
22/04 1492846200 Acqualatina, socio privato agli sgoccioli. Ultimatum di Sindaci e Provincia
22/04 1492842240 Detenuto si provoca ferite in cella, salvato dall'agente della Penitenziaria
22/04 1492841580 Noleggiava auto e le rivendeva all'estero: la Polstrada scopre il maxi raggiro