[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Aprilia, la Dirigenza minimizza ma...

Classi al freddo, gli studenti della Latina Formazione Lavoro in protesta

Gli studenti in protesta fuori dalla scuola di via Cellini ad Aprilia
Gli studenti in protesta fuori dalla scuola di via Cellini ad Aprilia

Anche oggi, sette classi su nove della sede di Aprilia della “Latina Formazione Lavoro” non sono entrate in classe. Il freddo rende impossibile la permanenza nell'istituto di via Cellini, una ex fabbrica di proprietà della Provincia di Latina. Da quando gli studenti hanno ripreso le lezioni dopo la pausa natalizia, infatti, le aule – viste anche le temperature anomale registrate in questi giorni – non sono state scaldate a dovere. I termosifoni, stando ad alcuni docenti dell'istituto, vengono accesi dalle 8 alle 12, non adeguando le temperature del termostato al clima freddo di questa settimana. Sostanzialmente la scuola non si riscalda affatto. Peccato che la versione fornita da chi frequenta tutti i giorni la scuola apriliana strida con la versione ufficiale fornita all'amministrazione centrale dell'agenzia formativa, che non era a conoscenza delle proteste degli studenti, derubricate a semplici dimostrazioni da parte di solo due classi. Il problema è in realtà molto più esteso e grave. Grave è anche non aver preso conoscenza del problema e non essere intervenuti tempestivamente per risolvere l'emergenza. Ancor più grave è negare il problema, come purtroppo è stato fatto dalla sede centrale di Latina. Basterebbe lasciare accesi i termosifoni in maniera continuativa per scaldare a dovere le aule, specie quelle al terzo piano più esposte alle intemperie. Chi è entrato in classe si è portato coperte da casa: si può far lezione così?

Anche stamattina la maggior parte dei ragazzi non sono entrati a scuola. La caldaia fumava più del solito stamattina, segno che qualche intervento effettivamente c'è stato, ma questo non è bastato a convincere i ragazzi a entrare in classe. Attendono, giustamente, risposte dal direttore amministrativo Francesco Ulgiati, che stamattina ha promesso una visita alla sede di Aprilia per rendersi conto della situazione. Lo stesso Ulgiati, contattato telefonicamente, ha parlato di una caldaia inadeguata che andrebbe sostituita, ma chi dovrebbe pagare? La Provincia di Latina o la stessa Agenzia di Formazione? L'importante è risolvere con urgenza.



Articoli Correlati:

2015 Trasmissione della De Gregorio sui libri Gli studenti del liceo Meucci di Aprilia ospiti di 'Pane Quotidiano' su Rai 3 La puntata di oggi di Pane quotidiano, trasmissione Rai dedicata ai libri e condotta dalla ...
2015 Studenti-attori ad Aprilia L'educazione artistica, il documentario sulla scuola all'istituto Pascoli L’Istituto Pascoli di Aprilia ospiterà il 24 aprile nella propria aula magna la proiezione del ...
11/03 La denuncia di Aprilia Possibile "Infiltrazioni d'acqua alla mensa della scuola di Campo del Fico" “Riceviamo e facciamo nostro l’appello di una mamma di via Apriliana riguardo un’infiltrazione di acqua ...
13/02 Aprilia, sindacati in rivolta Pulizia nelle scuole: lavoratori senza stipendio si appellano al Sindaco Il 10 febbraio, presso il Comune di Aprilia, si è tenuto un incontro tra il ...
26/01 Auschwitz e Birkenau Viaggio della Memoria: gli studenti pontini visitano i campi di concentramento Giornata di emozioni e riflessione quella odierna per la delegazione pontina del Viaggio della Memoria. ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:00 1490518800 Quando l’azzardo diventa una droga: a Latina 75 casi in un anno
10:31 1490517060 Terracina, a fuoco il supermercato Lidl: la causa è un corto circuito
10:08 1490515680 Disabile pregiudicato con la droga nelle stampelle. A casa un arsenale di armi
09:41 1490514060 Incendio nella notte sulla Riviera di Anzio, distrutta la Pizzeria la Ciurma
09:00 1490511600 Scuolabus: il servizio diventa a pagamento. Esenti solo disabili e rom
25/03 1490466420 Nel 4° anniversario della morte, Ardea celebra la “poesia” di Franco Califano
25/03 1490463060 Torna la Mostra Agricola Campoverde. Edizione numero 32 nel segno della natura
25/03 1490458260 Kart, Rok Cup: 3° posto per ‘Valex’ Valerio Rinicella
25/03 1490456100 Ecco cosa succederà da settembre alla scuola "ex paritaria" di Borgo Carso
25/03 1490455740 100 cene per Emergency l'iniziativa anche al Kinsale Irish Pub di Nettuno
25/03 1490454960 Partita la campagna sul recupero dell'olio vegetale ad Ariccia
25/03 1490454780 Furto di attrezzi da lavoro in un'azienda: merce trovata a casa di un dipendente
25/03 1490445360 Violenta rissa al Borgo medievale di Nettuno, la rabbia dei residenti esasperati
25/03 1490445240 Una delle due auto non si ferma col rosso, l'auto si schianta sul muro
25/03 1490436000 Mancano gli addetti alla raccolta differenziata, ci pensano i Vigili Urbani
25/03 1490434740 Crolla il tetto dove era salito per recuperare il pallone: grave un ragazzino
25/03 1490432520 Riparati i giochi vandalizzati, dito puntato sulle telecamere "inefficienti"
25/03 1490432460 Appalto mense ad Anzio, la consigliera Bonafoni: “Viva preoccupazione”
25/03 1490430420 Voli low cost a Latina invece che a Ciampino: (ri)proposto l'Aeroporto pontino
25/03 1490429760 Il Comune di Latina licenzi i due funzionari coinvolti nell'inchiesta Olimpia
25/03 1490428740 Necropolis, mezza ex Giunta di Ardea alla sbarra: udienza rinviata a luglio
25/03 1490427300 Cercava asparagi, trova un cadavere incaprettato e incappucciato
24/03 1490380020 Antonio Tombolillo eletto nuovo Presidente dell'Avis di Latina
24/03 1490379540 Il ritratto di Papa Gregorio XIII (XVI sec.) da Frascati al Giappone
24/03 1490378580 L’assessore Sanetti diventa mamma, gli auguri della Giunta di Nettuno